Crese Cup, tutti i risultati della seconda giornata

L'impianto sportivo di via Felluga ha visto svolgersi la seconda giornata dell'ambito trofeo Crese Cup. Nell'articolo tutti i tabellini e i risultati di un appuntamento all'insegna del calcio, della pallacanestro, del volley e tanto altro

Un momento di una sfida della Crese basket (foto Nedok)

Ieri 1 giugno è andata in scena la seconda giornata del torneo sportivo Crese Cup. Calcio, basket, pallavolo e tanto altro hanno animato un sabato che ha visto la presenza di molte persone sul campo di via Felluga anche in virtù del maxischermo dove è stata trasmessa la finale di Champions League vinta dal Liverpool sul Tottenham.

Per quanto riguarda il calcio, sono 13 i gol all'esordio per l'Eppinger Giornali Caffè nel girone D della Cup. Vittoria mai in discussione per il team arancio-nero, trascinato dalla coppia Simic - Loperfido; fatturato da 11 reti totali. Sei gol a referto per Simic, mentre per Loperfido brillante pokerissimo all'esordio. Completano lo score i centri di Miljkovic e Martin Zsolt. Nonostante l'impegno nel match di debutto assoluto nella Crese Cup, Zuchete rimandate al prossimo test per una reale valutazione. 

Esordio vincente per il Bar Bellini bi-campionie della Crese League. I ragazzi in maglia blu hanno la meglio nel match contro i debuttanti NBA Ronchi. Vittoria per il Bar Bellini griffata dall'oramai consueto marchio di fabbrica: il gioco corale. Sono infatti ben cinque i marcatori belliniani; a cominciare dalla doppietta messa a segno da Saim, per arrivare ai centri di Tafilaj, Zogat, Gelsi e Krasniqi. Nel girone B pirotecnico 4-3 tra Tecnocasa Trieste Centro e Ottica LC. A sancire la vittoria dell'agenzia immobiliare la tripletta di Longo e il gol messo a segno da Castagna.

Nel girone C match a dir poco scoppietante tra Vogliamo La Replay e la Macelleria G&G, match conclusosi sul risultato di 5-4 per la squadra in trasferta. Per la Macelleria doppietta di Rozza, gol di Korkut, Covacevich e Tentor, alla quale si sommano la bellezza di altrettanti 5 legni. In casa Vogliamo La Replay a referto e Stefancic, Burolo, Castellarin e Grillo e rimpianti per l'errore dal dischetto per il possibile 4-4.

Altra sfida scoppiettante quella fatta registrare da Officine Barnobi e Top Serramenti. 8-6 il risultato finale per il Top, trascinato dalle doppiette di Besic e Lekic. Nel girone H buona la prima per Dom Bistrò a segno per 3-1 contro la Pizzeria Al Tiglio; marcatori Paliaga, Carrettin e Dudine. Chiude il programma di giornata il cospicuo 14-0 di benvenuto per il Trieste Villas Affitti Turistici, avversari il Borgo San Qurino. Mattatore dell'incontro Brunetti (7 gol), al momento miglior realizzatore della Crese League. 

I tabellini delle partite: tutti i risultati del calcio

CRESE CUP

GIRONE D

ZUCHETE IMPANADE - EPPINGER GIORNALI CAFFE' 0-13

MARCATORI: 6 Simic, 5 Loperfido, Miljkovic, Martin Zsolt

CRESE LEAGUE

GIRONE A

BAR BELLINI - NBA RONCHI 7-1

MARCATORI: 2 Saim, Tafilaj, Zogat, Gelsi, Krasniqi; Donnarumma

GIRONE B

OTTICA LC - TECNOCASA TRIESTE CENTRO 3-4

MARCATORI: 2 Marzari, Cramerstetter; 3 Longo, Castagna

GIRONE C

VOGLIAMO LA REPLAY - MACELLERIA G&G 4-5

MARCATORI: Stefancic, Burolo, Castellarin, Grillo; 2 Rozza, Korkut, Covacevich, Tentor

GIRONE D

TRIESTE COSTRUZIONI / ZANUTTA - IL LABORATORIO ACCONCIATURE 6-5

MARCATORI: 2 Barut, 2 Bombac, Kosman, Skamperle; 2 Orasch, Calabrese, Busolini

GIRONE F

OFFICINE BARNOBI - TOP SERRAMENTI 6-8 

MARCATORI: 3 Basolo, Castrillon, Vesnaver, Cinque; 3 Besic, 3 Lekic, Cvijovic, Gajic

GIRONE H

PIZZERIA AL TIGLIO - DOM BISTRO' 1-3

MARCATORI: Kuniqi; Paliaga, Carretin, Dudine

GIRONE I

TRIESTE VILLAS AFFITTI TURISTICI - BORGO SAN QUIRINO 14-0

MARCATORI: 7 Brunetti, 4 Toffoli, 2 Zelco, Zvech

Il basket in via Felluga

Nella seconda giornata del Crese Basket, vittorie per Los Angeles Pippers e Vip Agency. Per i Pippers (inseriti nel girone A) successo per 54-33 sul debuttante Agmen. Nell’altra sfida di giornata neetta affermazione della Vip Agency, che ha la meglio della Pizzeria Mangiafuoco per 74-38.

I tabellini delle partite: tutti i risultati della pallacanestro

GIRONE A

AGMEN – LOS ANGELES PIPPERS     33-54

GIRONE B

PIZZERIA MANGIAFUOCO – VIP AGENCY     38-74

Pallavolo 

Cinque le sfide che hanno contraddistinto il secondo giorno di gare della nona edizione del Crese Volley. Per quel che concerne il girone A, affermazione delle Olonutrie che hanno la meglio del Poliambulatorio Fisiosan, al debutto assoluto nella competizione griffata Crese. Dopo un primo set di ambientamento (5-25), Fisiosan si assesta e da filo da torcere chiudendo il secondo set con un passivo di soli 4 punti (21-25).

Nel girone B vittorie per Grappa e Vinci e Bbboni Bboni Tate Bboni, rispettivamente contro Fratmi (25-3 e 25-10 i parziali dei due periodi di gioco) e Aili (combattuto 25-22 il parziale del primo set, mentre nel secondo risultato finale di 25-22). Chiudono il programma di giornata le sfide del girone C; esordio vincente sia per il Wolfbar che per lo Sportmed. Per il Wolfbar vittoria per 2 set a 0 contro Gli Esiliati, con i parziali di 25-16 e 25-23. Successo al tie break, invece, per lo Sportmed in maglia rosa contro un coriaceo Real Madrink. Real avanti subito nel punteggio grazie al positivo 25-22 del primo set. Nel periodo di gioco centrale pronto riscatto per lo Sportmed, che la spunta con un netto 25-13. Il terzo set è palpitante e si conclude con il 15-13 che sancisce il successo finale dello Sportmed (2-1). 

I tabellini delle partite: tutti i risultati del volley

GIRONE A

FISIOSAN - LE OLONUTRIE         0-2 (5-25; 21-25)

GIRONE B

FRATMI - GRAPPA E VINCI    0-2 (3-25; 10-25)

AILI - BBONI BBONI TATE BBONI 0-2 (22-25; 12-25)

GIRONE C

REAL MADRINK - SPORTMED 1-2 (25-22; 13-25; 13-15)

GLI ESILIATI - WOLFBAR 0-2 (16-25; 23-25)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento