Dino Schorn nelle top ten della classifiche mondiali 2018

Il liberista de Il Delfino Napoli presente in ben nove gare nella top ten iridata. Primato nei 400 metri stile libero

A Dino Schorn non è riuscita una clamorosa tripletta (tre record italiani nella stessa gara in 14 giorni): ai campionati regionali del Trentino Alto Adige si è fermato a soli 29 centesimi di secondo dal primato che aveva stabilito la settimana prima a Trieste. Nei 200 metri stile libero di Trento purtroppo ha dovuto interpretare una gara in "solitaria" (il secondo classificato ha nuotato in 2'33") fermando il cronometro a 1'59"73, comunque miglior prestazione tecnica della manifestazione con 996 punti. Non male - a 50 anni - scendere ancora sotto la barriera dei 2' terminando tre gare in soli 22 centesimi e, soprattutto, tutte sotto il precedente primato (1'59"93 di Fabio Calmasini, primatista del mondo negli 800 e 1500). Dopo una quarantina di minuti Dino si è rituffato in acqua per un inedito 50 sl dal quale è uscito un buon 25"78, secondo tempo assoluto dopo il 25"43 dello specialista Marco Langella, M35 di Merano, accreditato di un 22"55 nuotato da agonista. E in settimana sono uscite le graduatorie mondiali 2018 che vedono il liberista de Il Delfino Napoli presente in ben nove gare nella top ten iridata:
1° nei 400 in vasca lunga (4'21"80, record italiano)
2° nei 200 (2'03"07, record italiano), negli 800 (9'05"29, record europeo) e nei 1500 in vasca corta (17'35"4, record europeo) e negli 800 in vasca corta (8'44"0)
3° nei 200 in vasca corta (2'00"24)
5° nei 100 in entrambe le vasche (55"61 e 56"35)
7° nei 400 misti in vasca corta (5'04"63)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Cronaca

    Sfonda la vetrata di un negozio e ruba 2.600 euro: arrestato

  • Cronaca

    Trieste-Malta, nuovo volo per raggiungere il Mediterraneo

  • Cronaca

    Giorgi lancia il progetto per rivitalizzare le piccole botteghe

I più letti della settimana

  • Auto perde il controllo e si cappotta sul Raccordo Autostradale (VIDEO)

  • Shock sulla 20, presunta aggressione a ragazza di 17 anni

  • Vivono in 35 metri quadri dopo aver perso tutto, la storia di una famiglia a Opicina

  • Sequestra una donna al settimo mese di gravidanza: arrestato

  • Donna trovata morta nel bagagliaio dell'auto

  • La rivista Limes accende il dibattito sul "caso" Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento