Nuoto, record italiano per l'ex azzurro Dino Schorn

Con il tempo di 1'59"76 ha finalmente centrato il primato della categoria M50 spodestando il veronese Fabio Calmasini, recordman mondiale negli 800 e 1500 metri e nazionale nei 400.

Lo scorso fine settimana la piscina Olimpia di Colle Val d'Elsa (Siena) è stata lo scenario dei campionati regionali toscani di nuoto master.
L'ex azzurro Dino Schorn, portacolori de Il Delfino Napoli - Hand Sport, ha cercato il record italiano dei 200 stile libero in vasca corta (1'59"93) dopo essersi preso quello in vasca lunga lo scorso maggio a Treviso, poi migliorato a luglio a Palermo. La scorsa stagione lo aveva avvicinato nuotando in 2'00"24 prima e 2'00"40 poi, quest'ultimo tempo realizzato nella pessima vasca di Molinella. Ebbene, con il tempo di 1'59"76 ha finalmente centrato il primato della categoria M50 spodestando il veronese Fabio Calmasini, recordman mondiale negli 800 e 1500 metri e nazionale nei 400.

Con questo crono Dino si insedia al secondo posto europeo all time di una top ten capeggiata dal fuoriclasse francese e detentore del record del mondo Nicolas Granger e al sesto di sempre di quella mondiale. Nella due giorni toscana la sua è stata la seconda miglior prestazione tecnica della manifestazione battuta solamente da quella realizzata dal primatista del mondo dei 1500 sl - l'M40 Nicola Nisato - che ha fatto segnare un punteggio tabellare leggermente più alto (1003 contro 995 punti), la terza è andata al campione europeo M30 Lorenzo Giovannini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento