Mondiali tuffi, la triestina Noemi Batki da sogno: si qualifica alle Olimpiadi di Rio 2016!

Strepitosa Noemi Batki: la triestina più forte di tutto e di tutti salta con estrema efficacia e tranquillità, centrando la finalissima di domani ma soprattutto staccando il pass che porta dritto dritto alle Olimpiadi di Rio del 2016

Strepitosa Noemi Batki: la triestina più forte di tutto e di tutti, compreso un forte dolore al polso accusato nel corso dell'odierna stagione in diversi frangenti, salta con estrema efficacia e tranquillità, centrando la finalissima di domani ma soprattutto staccando il pass che porta dritto dritto alle Olimpiadi di Rio del 2016, nella gara individuale da 10m. 

È stato un inizio eccellente quello della triestina, con un 69 punti con il triplo e mezzo avanti, 68.60 con la verticale e 67.20 con l’avvitamento indietro. Moltissimi errori delle avversarie mentre Noemi, concentratissima, non sbaglia nessun tuffo. Alla fine totalizza il record personale stagionale con 331.60 punti totali (record stagionale) e decima posizione finale.

La finale è prevista per domani alle 18.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fondo milanese si "disfa" delle sue proprietà, venduti 1300 metri quadrati alle Torri

  • ​Impermeabilizzazioni edili, come rendere il terrazzo sicuro e resistente senza spendere troppo

  • Cade in acqua con la gamba fratturata: salvato "per miracolo" in porto

  • Auto con 5 persone si cappotta a Santa Croce: tre minori al Burlo

  • “Era il ‘Bronx’, oggi è un gioiello” l'evoluzione di borgo San Sergio per i residenti (FOTO)

  • Manovra 2020: Imu e Tasi, ecco cosa cambia

Torna su
TriestePrima è in caricamento