Crisi Kipre: arriva un "accordo di salvataggio" con WRM Group

Il gruppo diretto dalla holding di diritto lussemburghese Time and Life S.A. firma un accordo quadro con il gruppo della famiglia triestina Dukcevich

Un accordo quadro per il salvataggio del Gruppo Kipre è stato firmato dal WRM Group, confermando le voci che indicavano un nuovo interesse per il gruppo della famiglia triestina Dukcevich. L’accordo prevede un'immissione immediata di liquidità a supporto dell'operatività ordinaria, fino al completamento della "due diligence". Se l'analisi della società dovesse concludersi con un esito positivo (presumibilmente entro febbraio), si preprarerà un piano di ristrutturazione con risorse sufficienti al risanamento e al rilancio del gruppo.

Wrm Group è diretto dalla holding di diritto lussemburghese Time and Life S.A. e opera in settori quali private equity, activist investing, ristrutturazioni aziendali, investimenti immobiliari, gestione di NPL, gestioni patrimoniali.

Kipre, sindacati: "Salta l'accordo sulla Cigs, 25 esuberi a Trieste"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non si potrà fare nulla senza di noi": anche a Trieste i manifesti contro Di Maio

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Schianto fatale in moto a Monfalcone: morto un 38enne triestino

  • Far west in strada per Opicina, fugge all'alcoltest e aggredisce un carabiniere: arrestato

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento