Stupro della 12enne, Ics e Caritas Trieste: «Deprecabile, ma non si discrediti il diritto d'asilo»

«Prendiamo le distanze da ogni tentativo di strumentalizzazione che voglia criminalizzare intere nazionalità e gruppi di persone»