Valorizzazione verde pubblico, concessioni comunali per favorire vivibilità

Si potrà contribuire alla manutenzione ordinaria (pulizia, sfalcio periodico prati e relativo conferimento dei rifiuti, lavorazione del terreno ed eventuali concimazioni, cura e sistemazione delle aiuole, cespugli e delle siepi, l’annaffiatura)

Valorizzare, rendere migliori e più belli spazi, aree verdi e aiuole pubbliche, contribuendo a favorire la vivibilità della città e delle zone frequentate.

Per raggiungere questo obiettivo il Comune di Trieste ha avviato un' azione di “co-responsabilizzazione”, che punta a coinvolgere singoli cittadini, ma anche associazioni culturali, ricreative, sportive, circoli, comitati, fondazioni, organizzazioni di volontariato e realtà diverse, che potranno gestire direttamente questi spazi ottenendoli in concessione d'uso saltuario.

“L'iniziativa -spiega l'assessore ai Lavori pubblici Andrea Dapretto-  vuole favorire quel principio di sussidiarietà orizzontale, tra l'altro previsto nell'ambito del nuovo regolamento sul verde pubblico, che diventa un'interessante occasione per riqualificare e animare piccole aree verdi pubbliche, favorendo attività di giardinaggio, ricreative e d'interesse socio culturale. Comune e cittadini insieme possono così contribuire a migliorare e rendere più gradevoli e funzionali piccoli spazi verdi, offrendo un utile e prezioso esempio di impegno attivo e responsabile, a beneficio di tutti”.

Gli interessati e amanti del verde potranno così contribuire alla manutenzione ordinaria (pulizia, sfalcio periodico dei prati e il relativo conferimento dei rifiuti, la lavorazione del terreno ed eventuali concimazioni, la cura e la sistemazione delle aiuole, dei cespugli e delle siepi, l’annaffiatura) delle aree d'interesse, riqualificandole ad esempio anche piantando fiori, alberi, arbusti e siepi o prevedendo pure la collocazione di nuovi arredi urbani. Le aree verdi conserveranno naturalmente la destinazione ad uso pubblico e la libera fruibilità collettiva.

Tutti gli interessati ad ottenere in concessione un'area o uno spazio verde possono prendere visione delle modalità sul sito www.retecivica.trieste.it e http://verdepubblico.comune.trieste.it/regolamento.

Le domande di concessione (redatte su appositi moduli scaricabili dal sito) dovranno essere presentate al Protocollo del Comune di Trieste. Per informazioni è possibile rivolgersi ai numeri: 040 675 4282 cell. 345 7482123 o via e mail a pecchiar@comune.trieste.it 

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

Torna su
TriestePrima è in caricamento