Mensa della Caritas presa di mira dai «No immigrati»

I vandali hanno sfregiato il distaccamento della Caritas di via dell'Istria con le bombolette spray: «No!» e «No immigrati» sui muri e cancello della struttura che ogni giorno serve da mangiare a circa 400 persone, ma non solo richiedenti asilo

Atto vandalico con chiaro messaggio razzista sui muri della mensa della Caritas in via dell'Istria: la struttura, come noto, serve da mangiare a circa 400 persone ogni giorno, non solo richiedenti asilo ospitati in città, ma anche triestini poveri: «No!» e «No immigrati» scritto con la bomboletta spray nera sui muri e cancello della Caritas.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blocco totale in Regione, ecco l'ordinanza di chiusura

  • Coronavirus: un caso sospetto a Monfalcone, ma il test è negativo

  • L'allarme coronavirus tra ordinanze, dubbi e chiusure: tutti gli aggiornamenti in regione

  • Forti dolori addominali e in stato d'agitazione, 19enne intossicato finisce a Cattinara

  • Coronavirus, dichiarato lo stato d'emergenza in FVG

  • Emergenza Coronavirus, chiude l'Università di Trieste

Torna su
TriestePrima è in caricamento