Bonus 80 euro ai dipendenti: istruzioni operative

La Confcommercio di Trieste: «Tutti i datori di lavoro sono tenuti a riconoscere il cosiddetto "bonus 80 euro", senza necessità che sia prodotta alcuna richiesta da parte dei lavoratori beneficiari»

Nel periodo di paga di maggio 2014 tutti i datori di lavoro sono tenuti a riconoscere il cosiddetto "bonus 80 euro", senza necessità che sia prodotta alcuna richiesta da parte dei lavoratori beneficiari.

Alla formazione del limite dei 26.000,00 euro di reddito, entro il quale si ha diritto al "bonus", concorrono anche eventuali altri redditi maturati presso altri datori di lavoro e/o di diversa natura.

«Consigliamo - spiega la Confommercio di Trieste - di consegnare ai propri dipendenti l'informativa, che può essere facoltativamente compilata dal dipendente e consegnata al datore di lavoro. In assenza di questa informativa, il datore di lavoro procederà comunque alla eventuale erogazione del bonus in base alle informazioni in suo possesso».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ulteriori informazioni e/o chiarimenti potete contattare i consulenti di fiducia, la segreteria dell'Associazione di categoria di pertinenza, l'Area Lavoro della Confcommercio di Trieste (roberto.visintin@confcommerciotrieste.it, tel. 040 7707328).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intimano l'alt e gli puntano il fucile contro: la gita in bosco si trasforma in un incubo

  • Non solo transfrontalieri: chi può entrare in Slovenia dal 26 maggio

  • Mercurio pronto a dare spettacolo al tramonto: come e quando osservalo a occhio nudo

  • Un aiuto per pagare l'affitto: al via il bando del Comune

  • Sparatoria a Nova Gorica, coinvolte più persone

  • Fucile contro un giovane italiano, Serracchiani a Di Maio: "Chiarisca l'episodio con Lubiana"

Torna su
TriestePrima è in caricamento