Giovani fino ai 29 anni: 8 Posti a 433 Euro al Mese Offerti dall'Arci Servizio Civile Trieste

Gli interessati all’esperienza in uno di questi progetti proposti dovranno consegnare la domanda, varie dichiarazioni e documentazioni entro il 4 novembre Come annunciato, il 4 ottobre 2013 è uscito finalmente, a ben due anni dall’ultimo, il...

Gli interessati all'esperienza in uno di questi progetti proposti dovranno consegnare la domanda, varie dichiarazioni e documentazioni entro il 4 novembre

Come annunciato, il 4 ottobre 2013 è uscito finalmente, a ben due anni dall'ultimo, il bando per la selezione di volontari da impiegare in progetti di servizio civile nazionale. ARCI Servizio Civile Trieste ha visto approvato il progetto CreAttivaMente 2012 - giovani d'età cittadini per scelta che prevede la presenza di 8 volontari in ambiti trasversali tra loro con particolare attenzione alla promozione della pace, la multiculturalità, la solidarietà, la cooperazione, la cittadinanza attiva.

Ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni interessati all'esperienza in uno di questi progetti dovranno consegnare la domanda, varie dichiarazioni e documentazioni entro il 4 novembre 2013 in ARCI Servizio Civile Trieste, Via Fabio Severo 31, dalle ore 9.00 alle 11.00, tel. 040 761683, trieste@arciserviziocivile.it.

ARCI Servizio Civile è la più grande associazione italiana no-profit che ha come principale finalità la promozione della cultura e delle esperienze di servizio civile. Opera sull'intero territorio e valorizza una rete di centinaia associazioni locali e nazionali. Dall'agosto 2004 è accreditato come "Ente di servizio civile nazionale".

ARCI Servizio Civile è un'associazione di associazioni. A Trieste ne fanno parte ARCI, Lega Ambiente, UISP, ITIS, ICS, ZSKD-Unione dei Circoli Culturali Sloveni, ZSSDI-Unione delle Associazioni Sportive in Italia, Cooperativa Bonawentura, Monte Analogo, Senza Confini-Brez Meja, Consulta degli Immigrati Residenti, Casa Internazionale delle Donne.

Il servizio civile è anzitutto un'esperienza umana di solidarietà e di servizio alla comunità, secondo i principi contenuti nella Costituzione. Ma, grazie alla possibilità di acquisire conoscenze e competenze specifiche, è anche occasione di crescita personale e di formazione. Durante i 12 mesi di servizio si può imparare molto e misurare le proprie capacità per realizzare qualcosa di utile per sé e per gli altri. Per questo il servizio civile può rappresentare un'utile esperienza da spendere in ambito lavorativo.

Accanto all'attività di servizio vero e proprio sono previsti inoltre dei periodi obbligatori di formazione. La legge prevede che vengano determinati i cosiddetti crediti formativi per coloro che prestano il servizio civile e che possono poi essere riconosciuti nell'ambito dell'istruzione o della formazione professionale. Anche le Università possono riconoscere crediti formativi per attività prestate nel corso del servizio civile, rilevanti per il curriculum degli studi.

Ai volontari in servizio civile spetta un rimborso di 433,80 euro netti al mese, corrisposti direttamente dall'Ufficio Nazionale Servizio Civile. Il periodo di servizio civile è riconosciuto valido, a tutti gli effetti, per l'inquadramento economico e per la determinazione dell'anzianità lavorativa ai fini del trattamento previdenziale del settore pubblico e privato.

Parallelamente al servizio civile nazionale sono in corso tre progetti di servizio civile regionale solidale (16-18 anni) con 18 giovani, e saranno quindi 26 i volontari che svolgeranno attività in ARCI Servizio Civile Trieste, attenta al senso originale del servizio ovvero l'educazione alla pace e alla cittadinanza. Ulteriori informazioni sul sito www.arciserviziocivilefvg.org

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

  • Le salme di Matteo e Pierluigi arrivate in Questura, allestita la camera ardente

  • Come arredare un monolocale sfruttando gli spazi in maniera ottimale

Torna su
TriestePrima è in caricamento