Il Festival della pizza sbarca a Trieste

Sulle Rive arrivano i migliori pizzaioli del Paese e, con essi, tutte le tipologie di pizza esistenti, da quelle classiche alle più inconsuete e innovative, frutto della fantasia dei loro creatori

Si confida nella clemenza e nella massima collaborazione di Giove Pluvio per poter assaporare nei prossimi giorni, ovvero da giovedì 23 a domenica 26 maggio, in Piazzale Straulino e Rode, sulle Rive di Trieste, le straordinarie e davvero elevate e particolari bontà che il “Pizza Festival”, promosso dalla società Level Up Events in collaborazione con il Comune, promette a tutti gli appassionati di questa tradizionale specialità napoletana e italiana. Un “Festival” itinerante che – come illustrato oggi nella conferenza di presentazione tenuta dall'organizzatore Gianluca Miolli assieme all'Assessore comunale al Commercio ed Eventi correlati - “sbarcherà” nella nostra città – dopo aver già toccato con gran successo le piazze di Torino, Milano, Perugia, Bologna e Verona e prima di recarsi a Pinerolo, Scandicci, Merano, Voghera, Monza, Vicenza e altre ancora – portandoci in visita, e soprattutto “in azione culinaria”, i migliori pizzaioli del Paese e, con essi, tutte le tipologie di pizza esistenti, da quelle classiche alle più inconsuete e innovative, frutto della fantasia dei loro creatori.

Con 20 forni sempre accesi e ben 50 pizzaioli che impasteranno, inforneranno e serviranno negli stand da mezzogiorno alla sera, senza interruzione, tutti potranno godere del gusto e della genuinità della pizza, in tutti i suoi gusti e versioni, dalla classica napoletana, alla pugliese, alla più sottile toscana, alla focaccia ligure, a particolarità come la pizza con mozzarella di Bufala Nera o la pizza con il cornicione ripieno. Fino ad “associare” a queste anche prodotti analoghi “amici della Pizza” quali la farinata, la pizza fritta, sfogliatelle e panzerotti.

Gli ospiti

Leccornie autenticamente italiane che potranno venir tutte innaffiate – come ha sottolineato Miolli - da un'ottima birra di produzione tedesca. L'originale “Pizza Festival” di Trieste sarà insomma una vera e propria festa della pizza nella quale si distingueranno nomi illustri come il Maestro Pizzaiolo Enrico Porzio di Napoli, il detentore del Guiness World Record di Pizza più lunga Marco Di Pasquale, il Maestro Pizzaiolo Carmine Marrazzo, il Campione d'Europa di Pizza Napoletana Vittorio Astorino, il Campione di Pizza FreeStyle Ciro Capanzano, ma anche nuovi specialisti attenti alle esigenze più specifiche come il campione italiano di Pizza Gluten Free Fariello, e molti altri ancora.

Area giochi e laboratori per bambini

Una festa che – ha auspicato l'Assessore comunale al Commercio ed Eventi correlati – per la sua particolarità e livello qualitativo davvero elevato ben meriterebbe almeno una tregua del meteo, in questi giorni purtroppo ben poco amichevole. Resta invece assicurato – così ancora l'Assessore – il convinto supporto dell'Amministrazione Municipale, anche nell'utilizzo di un'area, come il Piazzale Straulino e Rode, che si sa essere preziosa per il parcheggio dei veicoli, e che proprio per questo sarà diversamente impiegata solo nel caso di alcune manifestazioni e momenti aggregativi di qualità come questo. E affinchè tutti, anche i più giovani genitori, possano cogliere appieno questa speciale occasione di incontro con il sapore autentico del più italiano fra i prodotti culinari, degustando delle pizze realizzate con i migliori prodotti e la più grande maestria, sarà anche allestita sul posto un'area di spettacoli, giochi e laboratori per bambini dove le animatrici specializzate di Hyaena Design intratterranno sapientemente i più piccoli, a titolo completamente gratuito. Non mancheranno in zona musica e spettacoli con artisti di strada e dj set.

Il “Pizza Festival” sarà comunque confermato anche in caso di pioggia, con ingresso gratuito agli stand, posti a sedere e prezzi davvero concorrenziali per le pizze che andranno dai 4 Euro per la più semplice “margherita” fino ai 12 Euro delle pizze “gourmet”. Orari di apertura: giovedì 23 dalle 18 alle 24 e poi tutti gli altri giorni, da venerdì 24 a domenica 26, dalle 12 alle 24.

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Ciclista colpito da un fulmine a Basovizza, è gravissimo

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Ristoranti di pesce nel mirino, 55 mila euro di multe, nove denunce e cinque chiusure

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Inseguimento della Polizia slovena, arresto in pieno giorno sullo svincolo di via Svevo

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

Torna su
TriestePrima è in caricamento