A Muggia va in scena "Malvasia in porto", una serata per innamorarsi dei vini del Carso

La degustazione vede la partecipazione di 35 viticoltori del Carso che faranno assaggiare ottimi vini legati al territorio. Nella kermesse anche la possibilità di comprare una bottiglia e portarsela a cena in un ristorante. Attivo il collegamento via mare con il Delfino Verde

foto GAL Carso

Domani 26 luglio dalle 18.30 più di 30 vignaioli del Carso metteranno in mostra le pregiate Malvasie del nostro territorio sul molo del porticciolo di Muggia. “Malvasia in porto - Malvazije v pristanu” è infatti il nome dell’evento organizzato dal GAL Carso, che animerà il porto e le vie del centro della cittadina istriana.

L’interessante evento, che si avvale anche dalla partecipazione del Comune di Muggia, dell’Associazione Viticoltori del Carso, del Las Istre, nonché della collaborazione con PromoTurismo FVG, darà la possibilità ai partecipanti di degustare ed acquistare i vini del Carso, scoprirne i metodi di lavorazione e infine di conoscere le storie dei viticoltori presenti.

Malvasia in porto, guarda il video dell'evento

Compri una bottiglia sul molo e la consumi in ristorante

Inoltre, addentrandosi tra le calli del centro di Muggia presso le osterie e i ristoranti aderenti all’iniziativa del “Menù diffuso” nella serata di venerdì 26 e sabato 27, sarà invece possibile provare piatti tipici a base di pesce del Golfo, salumi nostrani e formaggi carsolini. “Malvasia in porto” fa nascere una novità nel panorama delle degustazioni locali. Per la prima volta a Trieste infatti sarà possibile provare l’esperienza del “Diritto di tappo”, una pratica ormai sempre più diffusa che consente agli ospiti di pasteggiare nei ristoranti aderenti consumando una bottiglia acquistata direttamente dalle mani dei produttori del Mercato della malvasia.

Malvasia in porto-2

Come andare a Muggia 

Per raggiungere Muggia senza correre rischi, per tutto il giorno sarà attivo il servizio di Wine & Boat di Delfino Verde, per arrivare sul molo della cittadina rivierasca via mare e rientrare a Trieste in bus. L’ultima partenza del Delfino Verde da Trieste è prevista alle 19.30, mentre l’ultima partenza della linea 20 da Muggia è alle 00.30. Per l’ingresso alla degustazione vini è prevista una quota di 15 euro. Le altre iniziative sono a ingresso libero.

Tutte le info e programma sul sito www.muggia.green o tramite email all’indirizzo events@galcarso.eu .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Incidente in strada nuova per Opicina: due minorenni feriti, uno grave

  • Terribile schianto in Slovenia, morto sul colpo un triestino di 89 anni

  • Class action contro il "Sogno del Natale", molti triestini chiedono il rimborso dei biglietti

  • Strada nuova per Opicina, terzo schianto in meno di 24 ore

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

Torna su
TriestePrima è in caricamento