Forza Italia alza il muro sui cani poliziotto, Dal Mas: "Lasciamoli fuori dalla politica"

Così si è espresso il senatore azzurro commentando la mozione di Fratelli d'Italia che chiedeva la riattivazione delle Unità Cinofile per combattere lo spaccio e per il controllo dei varchi di ingresso della rotta balcanica. "Proposte fuori dal tempo e fuori dalla ragione"

foto grupposenatoforzaitalia.it

“I flussi migratori lungo la rotta balcanica non si arrestano erigendo muri né sguinzagliando lungo i confini i cani poliziotto". Il fenomeno migratorio continua a far discutere anche la politica visto che, dopo la mozione di Fratelli d'Italia fatta propria dalla giunta Dipiazza nell'ultima seduta consilare, il senatore di Forza Italia Franco Dal Mas ha espresso diversi dubbi sulla presunta efficacia della mozione stessa.  

"I numeri relativi agli ingressi illegali in Friuli Venezia Giulia meritano attenzione e risposte efficaci - ha sottolineato l'azzurro - non certo proposte fuori dal tempo e fuori dalla ragione. Proprio oggi il Senato ha commemorato il trentennale della caduta del muro di Berlino: un evento storico che rappresenta la vittoria delle democrazie contro i regimi comunisti. Il solo pensare di erigerne un altro, lungo 243 km, è contrario all’idea di libertà, oltre che un segno di debolezza".

Cosa dice la mozione di Fratelli d'Italia

Lasciamo i cani fuori dalla politica

Ma se l'amore verso i cani è condiviso da milioni di italiani, ecco che la mozione del partito della Meloni non ha incontrato i favori di Dal Mas. Secondo il senatore infatti sarebbe "altrettanto insensato proporre di utilizzare i cani per il controllo dei confini, anch’esso ricordo di tempi che non rimpiangiamo" Per Dal Mas "almeno i cani" dovrebbero essere lasciati fuori dal gioco politico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riccardo Scamarcio in piazza Unità: battibecco con Telequattro e poi le scuse

  • Tuiach porta in tribunale Parisi ma perde la causa

  • Sara Gama corregge giornalista di Sky: "Trieste è in Venezia Giulia"

  • Brutto incidente in superstrada, due persone a Cattinara

  • Atti osceni in luogo pubblico in corso Saba: nei guai 58enne

  • Minorenne picchiato da un 'ambulante': il racconto della vittima

Torna su
TriestePrima è in caricamento