È tempo di fave triestine: la ricetta

In origine le fave venivano offerte e consumate in occasione di riti legati alle attività d'oltretomba. I tre colori simboleggiano il ciclo della vita: il bianco la nascita, il rosa la vita e il marrone la morte.

Foto panificio pasticceria Jerian

È tempo di fave triestine! Per chi non lo sapesse, le loro origini sono molto antiche. Il dolce, infatti, veniva offerto e consumato in occasione di riti legati alle attività d'oltretomba. 
Oggi vengono consumate nel periodo autunnale da settembre a novembre, in particolar modo il 2 novembre.
I tre colori simboleggiano il ciclo della vita: il bianco la nascita, il rosa la vita e il marrone la morte.

Ingredienti

250 g di mandorle
120 g farina 00
3 albumi
240g di zucchero
50 cl di Rosolio bianco
50 cl Alchermes
2 cucchiai di acqua di rosa
3 cucchiai di cacao in polvere
1 bustina di Vanillina

Preparazione

Spargete le mandorle su una teglia e fatele tostare in forno caldo a 180 °C . Toglietele dal forno, fatele raffreddare e tritatele finemente. Montate a neve i tre albumi, aggiungete la farina, lo zucchero e le mandorle tritate.

Dividete la massa in tre parti ed aggiungete alla prima i tre cucchiai di cacao e un pizzico di vaniglia, alla seconda il rimanente della vaniglia ed il rosolio e alla terza l'acqua di rose e l'alchermes. Realizzate delle palline e infornatele per circa 10-15 minuti (forno preriscaldato a non più di 100 °C).

Potrebbe interessarti

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Come lavare i cuscini in modo corretto, consigli utili

  • Pomodori secchi, proprietà benefiche e preparazione in casa

  • Usi e benefici della lavanda, come coltivare la pianta dal profumo incantevole

I più letti della settimana

  • Schianto mortale a Sant'Andrea: 54enne perde la vita

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • Incidente in ex GVT: padre e figlia in ospedale

  • Quattrocento posti per diventare operatore socio sanitario, al via i corsi gratuiti

  • Polli: "Non fuggono dalla guerra, sono palestrati", ma è una foto del cantante Tequila Taze

  • Malore in spiaggia, bambina finisce al Burlo

Torna su
TriestePrima è in caricamento