Centro migranti a Roiano, Giorgi (Pdl): «Da Dapretto, Prodani e Menis attacchi ingiustificati»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TriestePrima

Ho denunciato la situazione e le preoccupazioni dei Roianesi...

Ricapitolando: lavori di svuotamento della vecchia caserma della polmare a Roiano, quella Gialla a più piani edificata intorno al 1860, che ospitava inoltre centro medico mensa palestra e diverse camerate... Caserma che è, e resta, di proprietà del demanio!
A seguito di notizie (per quanto non confermate) di un suo possibile inserimento in una lista di ipotetici hub per migranti, ho denunciato il problema e scritto al sindaco per avere informazioni in merito e chiedere di scongiurare questa ipotesi!

Allucinanti le risposte, ed i commenti, di chi è pagato per conoscere ed amministrare, ed invece ha dimostrato ignoranza in materia, oltreché scorrettezza personale nei miei confronti nelle sue posizioni e risposte!
Francamente per me che lavoro con serietà, ed a servizio del cittadino,  trovo queste posizioni inaccettabili !!!!

in primis l'assessore ai lavori pubblici Dapretto che risponde così su fb "Appunto, non scherziamo. Perché fomentare paura e tensioni? Il comprensorio deve essere consegnato al comune, le caserme sono state trasferite, il progetto di recupero è stato ampiamente raccontato. Nessuna altra previsione, nessun centro di accoglienza. Niente di tutto ciò. Solo un trasloco già previsto della Polizia. #laveritàèbella" 
Dapretto ribadisce , Confermando sulla stampa locale, che si sta svolgendo in quella caserma un'opera di svuotamento, in quanto la stessa sta per essere trasferita al comune che li realizzerà l'asilo...

peccato che questo non sia assolutamente vero, per un motivo molto semplice: stiamo parlando di due aree completamente diverse !!!
Mentre fotografie, e relative richieste, vertono sull'area della caserma gialla della polmare, dapretto si confonde e parla della caserma della polizia stradale (grigia ed edificata nel dopo guerra) dove grazie al finanziamento, recuperato ai tempi della giunta dipiazza, dovrebbero partire i lavori dell'asilo, del parcheggio e della nuova piazza di Roiano.
è vero che sbaglia solo chi lavora, ma un assessore ai lavori pubblici che non sa dove si svolgono i propri lavori fa un po' pensare... ancor peggio un assessore che risponde piccato, e con tono polemico, additando gravi posizioni ( di dare notizie infondate a proprio vantaggio), che non esistono, ad altre persone...
Premetto che prima di mandare comunicati stampa ho, con estrema correttezza, cercato stamattina l'assessore daPretto per segnalargli l'errore (non mi ha risposto al telefono) e successivamente gli ho scritto un messaggio a cui non ho ricevuto risposta...
Vediamo se c'è almeno l'onestà di ammettere l'errore, e di chiedere scusa in merito a giudizi nei miei confronti che si dimostrano errati, offensivi e di parte... chissà se la correttezza esiste anche dalla parte???

stesso discorso vale per l'onorevole ProDani... Ecco come commenta  la notizia su fb: "  Ma che stiano svuotando le strutture visto che sabato scorso è stato inaugurato il centro polifunzionale di Polizia a S.Sabba?No. Meglio un po' di sano e gratuito allarmismo. Che funziona sempre."
L'onorevole invece di informarsi in merito, non conoscendo il territorio, ha pensato di prendere per buone le parole dell'assessore e, cosa che reputo grave da parte di un deputato della Repubblica, dire che Giorgi utilizza a scopi elettorali una preoccupazione vera non gli fa onore. da lui almeno arriveranno le scuse ???

Anche Paolo Menis, candidato sindaco, in diretta tv a ring su Telequattro dichiara che la notizia che riporta Giorgi "è falsa" giustificando la sua posizione con le parole dell'assessore dapretto....
Perlomeno non si lancia in considerazioni personali in merito,  restanso semplicemente incastrato nella parole dell'assessore.... anche da lui però ci si attende una rettifica...

insomma alla fine resta la preoccupazione dei Roianesi su quello che succederà nella caserma di Roiano, e la certezza che chi amministra la nostra città, non solo non sappia bene dove mettere le mani, ma per il momento non ha nemmeno l'umiltà di riconoscere i propri errori.

Il video esplicativo di quanto dico della durata di un minuto la trovate al link https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10153855666760482&id=233268630481

Lorenzo Giorgi
Capogruppo PdL

I più letti di oggi


    Torna su
    TriestePrima è in caricamento