Delli Quadri: «Assistente di sala, figura di supporto a pazienti e familiari»

È quanto afferma in una nota il Commissario Straordinario dell'Azienda ospedaliero-universitaria dott. Nicola Delli Quadri: «Inserimento dell'Assistente di sala, selezionato e formato appositamente sarà graduale e sperimentale»

«La riforma sanitaria recentemente avviata mira a porre il paziente al centro del  sistema delle cure; stiamo lavorando per ridurre gli accessi impropri ai Pronto Soccorso, in particolare quelli rappresentati dai codici bianchi. Nell’attesa della  riorganizzazione delle cure primarie, in ottemperanza a quanto previsto dalle Linee  di gestione di cui alla delibera di Giunta regionale n° 153/2015, da lunedì 9 marzo  2015 presso la SC Pronto Soccorso dell’Ospedale di Cattinara è inserito l’Assistente di sala». È quanto afferma in una nota il Commissario Straordinario dell'Azienda ospedaliero-universitaria dott. Nicola Delli Quadri. 

«L’introduzione dell’Assistente di sala - continua Delli Quadri - mira a supportare i pazienti ed i loro familiari nell’attesa della visita in Pronto Soccorso, in particolare agevolando il contatto con i medici e gli infermieri impegnati nelle urgenze. L’Assistente di sala, presente nelle ore diurne dal lunedì alla domenica, si raccorda  con gli infermieri ed i medici del Pronto Soccorso per fornire all’utente una puntuale attenzione, offrendo osservazione, ascolto ed informazioni e garantendo una gestione attiva dell’attesa». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L’inserimento dell’Assistente di sala - conclude la nota - , selezionato e formato appositamente per  svolgere questo nuovo e delicato compito, sarà graduale e sperimentale; le ricadute  di questa sperimentazione saranno monitorate.  Il commissario Delli Quadri ringrazia il personale del Pronto Soccorso per la  disponibilità e l’importante contributo offerti nell’occasione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus da 600 euro, anche il consigliere regionale Franco Mattiussi tra i beneficiari

  • Fotografa i bambini e poi scappa su un’auto blu: la segnalazione parte dal Carso

  • Il ministro Speranza ha deciso: tampone obbligatorio per chi torna dalla Croazia

  • Rifiuta le sue avances e lui le sputa addosso: sconcerto in piazza Libertà

  • Notte di San Lorenzo, ecco i 5 posti più belli dove ammirare le stelle cadenti a Trieste

  • Covid-19: quattro nuovi casi in Fvg, salgono i ricoverati in terapia intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento