rotate-mobile

Notizie dalla zona di Barriera Nuova Citta Nuova

Invia la tua segnalazione
Maxi operazione contro narcotraffico: assolto uno dei presunti capi
Dopo la maxi indagine

Maxi operazione contro narcotraffico: assolto uno dei presunti capi

Si tratta di Antonio Prudente, cittadino italiano. I fatti risalgono allo scorso 2022, nel corso dell'operazione erano state sequestrate oltre 4 tonnellate di cocaina e arrestate 34 persone. Una notizia che arriva qualche mese dopo la scarcerazione per scadenza dei termini di custodia dei due narcotrafficanti Angel Martinez Quiroz e Ramon Abel Castano Castano

Barriera Nuova - Città Nuova
Maxi sequestro di cocaina: inizia il processo in appello per cinque imputati
Dopo la maxi operazione antidroga

Maxi sequestro di cocaina: inizia il processo in appello per cinque imputati

Dopo la maxi operazione della guardia di finanza di Trieste, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, culminata nel sequestro di quattro tonnellate di cocaina nel 2022. La corte, presieduta dal giudice Paolo Alessio Vernì, ha sentito il Pm Leghissa e gli avvocati della difesa, fissando la prossima udienza, in cui probabilmente sarà emessa la sentenza, per l’8 luglio

Barriera Nuova - Città Nuova
Prima la rapina a San Giovanni, poi il furto in centro: quarantenne in manette
Una decina di giorni fa

Prima la rapina a San Giovanni, poi il furto in centro: quarantenne in manette

Si tratta di un kosovaro del 1982 che l'8 maggio aveva rapinato un soggetto, impossessandosi del portafogli e dei suoi documenti, mentre il giorno dopo nei pressi di via Scussa ha rubato quasi 400 euro in contanti a un ventinovenne serbo. Il ladro è stato arrestato in piazza dei Volontari giuliani

Assume un investigatore per sorvegliare il padre dei figli: “Mi ha maltrattato per anni”
Il caso

Assume un investigatore per sorvegliare il padre dei figli: “Mi ha maltrattato per anni”

La donna riferisce un pregresso di condotte aggressive, subite per anni ma mai denunciate. L'investigatore privato ha presentato una relazione, nella quale dichiara che l'ex compagno, durante le visite coi figli, si sarebbe messo alla guida con i bambini a bordo dopo aver bevuto. Dal test del capello, disposto dal giudice, l'uomo risulta positivo alla cocaina

La lite tra ragazze, poi la violenza del branco: cosa sappiamo della rapina di via Raffineria
Ennesimo episodio di violenza

La lite tra ragazze, poi la violenza del branco: cosa sappiamo della rapina di via Raffineria

Secondo una più accurata ricostruzione il tutto sarebbe iniziato con una lite tra due giovani donne, una italiana e l'altra algerina. A far da paciere si sarebbe messo un ventinovenne di nazionalità cubana, poi aggredito da una dozzina di soggetti di origine magrebina che hanno malmenato e rapinato i due. Sulla scena sarebbe stato sequestrato un coltello

I primi residenti in Porto vecchio sono migranti, "occupati" i magazzini del Comune
a due passi dal centro

I primi residenti in Porto vecchio sono migranti, "occupati" i magazzini del Comune

Nei magazzini ex Maneschi ed oggi di proprietà dell'amministrazione comunale vivono da settimane, se non mesi, diversi richiedenti asilo che hanno approfittato dell'apertura del cantiere gestito dall'impresa Rosso per entrare negli edifici e viverci. Tra attrezzi per fare ginnastica, fuochi accesi per cucinare e ratti, ecco come vive la piccola comunità di migranti di Porto vecchio

Picchiato e rapinato da 12 persone: 29enne in ospedale
L'ennesimo episodio di violenza

Picchiato e rapinato da 12 persone: 29enne in ospedale

E' successo in via Raffineria, vicino a piazza Garibaldi. L'ennesimo episodio di violenza nella giornata di domenica 12 maggio, in cui sarebbe stato rapinato anche un minorenne nella zona di San Giacomo

Aggrediscono un quarantenne a colpi di bottiglia, nei guai due giovani
Qualche giorno fa

Aggrediscono un quarantenne a colpi di bottiglia, nei guai due giovani

L'ennesimo episodio di violenza è avvenuto poco dopo la mezzanotte del 5 maggio fuori da un locale notturno di via della Ginnastica. I due aggressori sono stati rintracciati dai carabinieri e portati in caserma in via Hermet. Poco dopo uno dei due ha accusato un malore ed è stato trasportato al pronto soccorso di Cattinara

Molesta sessualmente alcune donne in pieno centro, arrestato
L'intervento della Volante

Molesta sessualmente alcune donne in pieno centro, arrestato

Un uomo di origini asiatiche ma di nazionalità italiana è stato arrestato dalla Squadra volante nel pomeriggio di ieri 2 maggio dopo essersi reso protagonista di alcune molestie a sfondo sessuale ai danni di alcune sconosciute. Gli agenti l'hanno rintracciato e fermato

TriestePrima è in caricamento