rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Infortunio sul lavoro

Colpito da un bilanciere di 20 quintali al porto di Monfalcone: 50enne all'ospedale

Infortunio sul lavoro intorno alle 12 di oggi. Fortunatamente le sue condizioni non sono gravi

Un uomo di circa 50 anni è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro accaduto intorno alle 12 di oggi nella zona industriale del porto di Monfalcone. Per cause in corso di accertamento è stato colpito a un braccio da un bilanciere di circa 20 quintali di peso. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che, con il supporto dei Vigili del fuoco, hanno tempestivamente assistito il ferito e lo hanno trasportato all'ospedale di Monfalcone, fortunatamente in condizioni non gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da un bilanciere di 20 quintali al porto di Monfalcone: 50enne all'ospedale

TriestePrima è in caricamento