Porsche "impazzita" abbatte un semaforo: tragedia sfiorata in viale Miramare

All'interno del portico all'uscita del supermercato c'erano quattro persone, fortunatamente incolumi. L'auto, per dinamiche da chiarire, è finita in contromano in via Pauliana per poi schiantarsi e abbattere il semaforo. Sul posto Polizia Locale, Polizia, Carabinieri, Vigili del fuoco e 118

Un'auto si schianta contro una colonna davanti alla Pam della stazione, a poca distanza dal portico all'uscita del spermercato, dove si trovavano quattro persone, tutte fortunatamente incolumi. Sfiorata quindi la tragedia in seguito all'incidente verificatosi intorno alle 13:30 di oggi, mercoledì 17 luglio. A bordo dell'auto, una  Porsche con targa serba, due persone tra i 40 e i 50 anni che non sembrerebbero aver riportato ferite gravi (escoriazioni e contusioni al braccio per l'uomo alla guida).

I fatti 

L'auto stava procedendo lungo viale Miramare e, secondo le prime ricostruzioni, potrebbe essersi bloccata la ruota destra, inconveniente che avrebbe deviato la corsa portando il veicolo in contromano in via Pauliana. Secondo le prime testionianze, il veicolo procedeva a velocità sostenuta. Probabilmente il fatto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza e non sarà quindi difficile stabilire le dinamiche, ancora al vaglio delle autorità. Intervenuti sul posto la Polizia, i Carabinieri, la Polizia Locale, i Vigili del fuoco e i sanitari del 118.

F720E81B-A73E-4564-A2A9-7D7C854B3B64-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque metodi naturali per un piano cottura brillante

  • Schianto in moto a Prebenico, morto giovane di 38 anni

  • Tragico incidente in autostrada, morta bimba di quattro mesi

  • Nudo e ubriaco prende il sole al Cedas davanti a tutti

  • Grave trauma cranico dopo una "lite" tra ragazzi: 22enne in prognosi riservata

  • Muore a 38 anni dopo una caduta con la moto, Dolina piange Devan Santi

Torna su
TriestePrima è in caricamento