Elezioni comunali 2016

Dopo Tuiach, Chiavegatti: un'altra vignetta "inguaia" un "supporter" di Dipiazza

Luca Chiavegatti, prima candidato sindaco per la Destra Sociale e ora in lista con Fratelli D'Italia a sostegno dell'ex sindaco, ha condiviso per la seconda volta una vignetta contro gli ebrei (oltre alle foto che lo ritraggono con il busto di Mussolini e simili), per poi scusarsi accusando un suo collaboratore

foto di Luca Marsi

Ormai si sa, Facebook non è più un "luogo" virtuale in cui si può dire e pubblicare qualsiasi cosa pensando di restare impuniti, sopratutto se si è scelto di essere rappresentanti politici. Dopo il "like" di Fabio Tuiach a una vignetta che ritraeva la Casa delle Culture sovrastata dalla scritta "Arbeit macht frei" (tragicamente nota perchè si trovava all'ingresso del campo di sterminio di Auschwitz), ieri un'altra vignetta antisemita è salita agli onori delle cronache, questa volta addirittura postata sul proprio profilo da Luca Chiavegatti, candidato al Consiglio Comunale nella lista Fratelli d'Italia (prima era candidato a sindaco per la Destra Sociale). 

«Questa mattina il sig. Luca Chiavegatti alzandosi deve essersi dimenticato di collegare il cervello (ove ne disponga) e se ne è usicito con una bella vignetta in cui si vede la caricatura di un ebreo (secondo la più becera propaganda nazista) con il solito naso adunco e lo sguardo famelico che strozza, penso, un cittadino europoeo - scrive l'avvocato Alberto Kostoris nel gruppo Facebook "Trieste: verso le amministrative 2016" -. Si notano sui polsini della camicia ben in vista due stelle di David simbolo di tutto il popolo ebreo. Ho chiesto spiegazioni e .... puff il post è prontamente sparito. Forse il sig. Chaivegatti ha collegato il cervello ed ha compreso, al di là di quelle che sono le sue reali idee (ok è un parolone ma non ne ho trovata una migliore) che quel post avrebbe potuto creare qualche piccolo problemuccio anche in termini di consenso elettorale (ma non solo). Sfiga vuole che io l'ho visto e l'ho anche screenshottato. Ora ripongo qui la domanda che avevo posto lì a Roberto Dipiazza, Claudio Giacomelli, Pierpaolo Roberti: che ci fa nelle vostre liste Luca Chiavegatti? Mi aspetto una risposta tipo: "eh dai so ragazzi" oppure "ha messo solo un like". Ahh no questa non va bene stavolta. Non ha messo solo un like ha messo proprio un post. Che sfiga!!!».

La vignetta a cui fa riferimento Kostoris è questa qui sotto e, come si vede dalla data, risale alla prima pubblicazione, cioè 11 maggio 2016. Quella di ieri invece è sparita perchè «il mio post di cui parlate è stato fatto da una persona che mi aiuta sui social. Appena ho saputo l'ho cancellato perché non lo condividevo. Avevo dato il testo e non l'immagine. Naturalmente una cosa simile non avverrà più», ha risposto Chiavegatti; mentre gli altri interpellati non hanno rilasciato dichiarazioni. 

24mag16. vignetta chiavegatti-2

24mag16. risposta chiavegatti-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo Tuiach, Chiavegatti: un'altra vignetta "inguaia" un "supporter" di Dipiazza

TriestePrima è in caricamento