menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Basket femminile: l'Interclub Muggia chiude il 2017 al comando

L'Interclub chiude l'anno nel migliore dei modi, le rivierasche a Montecchio colgono l'undicesimo sigillo consecutivo

Bk Montecchio Magg. - Interclub 57-73 (17-18;27-36;45-56)

Bk Montecchio Magg.: Sioli ne, Schwienbacher 20, Zanuso 6, Zambon C. ne, Zambon L. 3, Curti 10, Zampieri 5, Neri, Poleato ne, Scalzotto 6, Corà, Storti 7. All.: Callegaro

Interclub: Miccoli Ca., Dimitrijevic 3, Battistel 3, Cumbat 14, Robba, Ianezic 19, Silli 3, Mervich 14, Mezgec 4, Miccoli Co. 13. All.: Mura

L'Interclub si congeda dal 2017 cogliendo l'undicesima vittoria consecutiva e lo fa espugnando l'ostico campo di Montecchio Maggiore in un successo che le permette di mantenere il primato in classifica a pari merito con Ponzano e Bolzano.

Contro un'avversaria in salute l'avvio di gara delle muggesane è contraddistinto da qualche errore di troppo dovuto ad una discreta intensità di gioco, nonostante ciò il pallino del match è in favore delle ospiti che chiudono il primo quarto avanti di un punto (17-18). Nel periodo successivo la formazione di coach Mura trova maggiore concretezza nei contropiedi e in difesa dove domina nei rimbalzi, si materializza di fatto il primo allungo importante della gara con Muggia a portarsi sul +9 (27-36) al 20'.

Alla ripresa delle ostilità la musica non cambia, l'Interclub trova la via del canestro con una certa continuità, mentre dall'altra parte è la sola Schwienbacher (realizzerà 7 punti nel terzo quarto sui 20 totali, n.d.r.) a mantenere aggrappate le esili speranze venete (45-56) che verranno completamente spazzate via negli ultimi 10' dal trio rivierasco Ianezic-Mervich-Costanza Miccoli in un successo (57-73) senz'altro meritato per quanto espresso nell'arco dell'intera partita. «Questa di fatto è una vittoria importante -spiega coach Mura- raccolta su un campo per niente facile contro un'avversaria che temevamo visti i buoni risultati ottenuti sino ad ora in casa, chiudiamo il 2017 con il vento in poppa».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fondo Ambiente Italiano: eletto il luogo più bello d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento