rotate-mobile
Basket

Futurosa Trieste, prima storica vittoria in Serie A2: battuta Vicenza 65-90

Coach Scala: "Siamo molto soddisfatti per come abbiamo gestito la gara contro una squadra che potremo ritrovarci vicina in classifica nel corso del campionato"

Prima storica vittoria per Futurosa #Forna Basket Trieste che con un perentorio +25 si impone sul parquet di Vicenza, risultato molto importante contro un’avversaria con cui le #F potrebbero giocarsi un posizionamento in classifica nel corso di questo campionato.

La partita - Futurosa riesce a partire subito fortissimo e a mantenere il controllo del match per tutti i 40 minuti su una Vicenza che lotta per rimanere in partita fino all’intervallo lungo; le venete faticano però senza Agnes Gorjanacz, vittima di un grave infortunio in settimana, e lasciano scappare le triestine nella seconda parte del match.

La squadra di scala concede poco o nulla in difesa e riesce a correre in transizione, mantenendo per quasi 40 minuti quel ritmo alto tanto gradito a coach Scala e concretizzando ben 34 punti in contropiede con la potenza fisica di Sammartini in mezzo al campo (21 per lei) e Miccoli sotto le plance (24).

Futurosa ritrova anche il tiro da tre, con percentuali superiori al 40%, con Bosnjak (23 per lei) e Croce inesorabili dall’arco, ben supportate da Sofia Carini, che dimostra ottima sicurezza in queste prima partite di serie A.

Le parole di Scala a fine match: “Siamo molto soddisfatti per come abbiamo gestito la gara contro una squadra che potremo ritrovarci vicina in classifica nel corso del campionato. Abbiamo mantenuto il controllo per tutti i 40 minuti, trovando finalmente ritmo in attacco, con un grande passo avanti rispetto alla scorsa settimana".

E ancora: "Dobbiamo migliorare ancora in alcune situazioni difensive, rivedendo alcuni automatismi che dobbiamo eseguire ad occhi chiusi contro avversarie di questo valore, che alla minima disattenzione ti puniscono. Ora testa a sabato, con Castelnuovo sarà tutta un’altra partita, sono una corazzata, senza dubbio la grande favorita alla promozione”.

Appuntamento sabato 22 all’Allianz Dome alle ore 16:00; seguirà alle 20:00 la partita di A1 maschile Pallacanestro Trieste - Tortona, e nell’intervallo tra le due gare grande festa enogastronomica al PalaTrieste. Condizioni di ingresso agevolato per chi vorrà assistere ad entrambe le partite.

Il tabellino di Velcofin Interlocks Vicenza - Futurosa Trieste 65 - 90 (18-23, 33-41, 49-67, 65-90)

VELCOFIN INTERLOCKS VICENZA: Antonello* 5 (1/3, 1/3), Monaco* 8 (1/7, 2/6), Garzotto, Fontana 8 (1/1, 2/2), Amatori 7 (2/4 da 2), Sturma* 11 (5/11, 0/1), Sasso 10 (1/2, 2/4), Reschiglian, Castello* 16 (5/11, 1/2), Peserico* Allenatore: Silvestrucci M.

Tiri da 2: 16/47 - Tiri da 3: 8/22 - Tiri Liberi: 9/16 - Rimbalzi: 32 7+25 (Castello 11) - Assist: 13 (Antonello 3) - Palle Recuperate: 8 (Sturma 3) - Palle Perse: 14 (Amatori 3)

FUTUROSA TRIESTE: Streri, Cumbat 2 (1/1, 0/1), Castelletto* 2 (0/2 da 2), Croce 11 (0/2, 2/2), Bosnjak* 23 (2/6, 5/9), Miccoli* 24 (11/15 da 2), Grassi, Sammartini* 21 (6/8 da 2), Camporeale*, Carini 7 (2/3, 1/4) Allenatore: Scala A.

Tiri da 2: 22/42 - Tiri da 3: 8/19 - Tiri Liberi: 22/23 - Rimbalzi: 47 7+40 (Miccoli 9) - Assist: 15 (Sammartini 6) - Palle Recuperate: 11 (Croce 4) - Palle Perse: 14 (Bosnjak 3) Arbitri: Di Franco M., Di Luzio F.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Futurosa Trieste, prima storica vittoria in Serie A2: battuta Vicenza 65-90

TriestePrima è in caricamento