Mercoledì, 29 Settembre 2021
Sport

Canottaggio, ricco week-end di gare

Riservata alla categoria master, si svolgerà domenica a Venezia la 42esima edizione della Vogalonga, gara per imbarcazioni a remi dallo spirito non competitivo,

Un intenso week end di canottaggio il prossimo, che vedrà le società regionali impegnate su tre fronti. Si inizierà sabato mattina nella Baia di San Simone (Slovenia), con la 61esima edizione della Regata Internazionale Istriana, organizzata dalla locale Argo di Isola d'Istria. 30 gare in programma dedicate a tutte le categorie, con primo via alle 7 con il singolo master e l'ultimo alle 11,50 con l'otto open. Il giorno dopo, sul lungomare di Barcola, l'internazionale organizzata dal Polo Barcolano (Nettuno, Cmm N. Sauro, Saturnia), in collaborazione con il Comitato Regionale della Federcanottaggio del FVG, con quasi 400 atleti gara in rappresentanza di 18 società, impreziosite dalla presenza di tre club stranieri: l'austriaco Albatros, i croati Arupinum e Jadran e lo sloveno Piran. In questo caso primo via alle 8 con il 4 di coppia ragazze e l'ultimo alle 11,50 con il doppio senior.

Riservata alla categoria master, si svolgerà domenica a Venezia la 42esima edizione della Vogalonga, gara per imbarcazioni a remi dallo spirito non competitivo, l a cui partenza è fissata per le ore 9:00 quando, dopo il tradizionale alzaremi, sarà dato il via dal Bacino San Marco con un colpo di cannone, mentre l'arrivo è previsto dopo un percorso di circa 30 km a Punta Dogana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, ricco week-end di gare

TriestePrima è in caricamento