rotate-mobile
Sport

Canottaggio, Rowing Beach Sprint: triestini protagonisti a Pescara

I edizione dei Mediterranean Beach Games e saranno i triestini Ferrarese, Martini, Waiglein e Gioia a scendere in acqua nella specialità del canottaggio denominata Rowing Beach Sprint, la disciplina che si svolge su barche da Coastal Rowing

Parte venerdì 28 a Pescara la I edizione dei Mediterranean Beach Games e saranno i triestini Ferrarese, Martini, Waiglein e Gioia a scendere in acqua nella specialità del canottaggio denominata Rowing Beach Sprint, la disciplina immaginata per questo tipo di manifestazione che si svolge su barche da Coastal Rowing. Le Nazioni con più iscritti sono l'Italia e la Francia con 16 atleti (8 maschi e 8 femmine), ripartiti su sei barche (singolo, doppio e quattro di coppia con timoniere), mentre degli altri 10 paesi: Grecia 12 atleti, Algeria 10, Tunisia 10, Turchia 10, Slovenia 5, Cipro 4, Croazia 2, Libia 2, Malta 2, Monaco 2.

E' la squadra italiana la più accreditata su un percorso inusuale per il canottaggio, che parte con un breve tratto di corsa, un percorso a bastone a slalom in barca e l'arrivo ancora una volta di corsa, con avversari in particolare specialisti del canottaggio da mare a cominciare dai francesi specialisti coastaler. La maggior parte degli azzurri seguiti dal tecnico responsabile il monfalconese Spartaco Barbo (CT degli under 23 e coach del Saturnia), sono atleti che già hanno esperienza di squadre nazionali, ed alcuni anche di coastal rowing, come i triestini del Saturnia Simone Ferrarese ed il timoniere Stefano Gioia (campioni del mondo di coastal rowing 2013 e 2014) e Simone Martini della Canottieri Padova (argento ai mondiali di coastal rowing in singolo 2013 e 2014), mentre sulla barca a 4 femminile salirà Elena Waiglein (Saturnia), più volte campionessa italiana di coastal.  

La direzione di gara presieduta dal giudice arbitro internazionale, il triestino Luca Zacchigna, ha già organizzato per giovedì pomeriggio un test event, mentre le fasi preliminari si svolgeranno venerdì (mattina e pomeriggio), sabato mattina le batterie di qualificazioni, le semifinali nel pomeriggio, e le finali domenica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canottaggio, Rowing Beach Sprint: triestini protagonisti a Pescara

TriestePrima è in caricamento