Sport

Flag football: Ranzide sconfitte dal Catania. Furlan premiata Mvp della finale per la difesa

Le triestine possono solo sfiorare il terzo titolo consecutivo, mentre lo scudetto del flag prende la strada per Catania. Alabardate che, dopo una stagione regolare di sole vittorie, nella fase di qualificazione alle finali di sabato avevano battuto rispettivamente, Palermo (20-12) Catanzaro (63-0) e Grosseto (32-12). Nella semifinale si erano imposte con autorità su Parma (25-6).
Le Ranzide erano arrivate all’epilogo del campionato imbattute, con il miglior attacco e la miglior difesa ma con i pronostici ugualmente incerti. Di fronte, infatti, si sono trovate Catania, guidata da Elisa De Sanctis asso della nazionale transalpina e top player della disciplina a livello europeo. Per Ranzide e Elephants si trattava di una rivincita, le due squadre erano state le protagoniste dell’ultimo atto anche nel torneo 2016.

Questa anno le etnee si sono imposte per 20 a 7 al termine di una finale dominata dalle difese, anche in questo a ricalcare l’andamento dell’edizione 2016.
Purtroppo in quest’occasione le viola non hanno avuto le chance di far girare la partita che, a onor del vero, lo staff etneo ha preparato con molta accortezza. La De Sanctis è stata poi in grado di far capitalizzare alle siciliane le buone posizioni di campo derivate dagli errori delle Ranzide in fase offensiva.
Il verdetto del match arriva comunque solo a 40 secondi dalla fine in una partita combattutissima. Al termine della quale, la quarterback francese è stata naturalmente premiata Mvp della finale per l’attacco. Per la difesa lo stesso onore invece è stato riconosciuto alla triestina Furlan. In una bruciante delusione c’è stata anche una significativa soddisfazione, in virtù della desuetudine a vedere assegnato questo premio ad un’atleta della squadra sconfitta.
Il secondo posto vale per le Ranzide il diritto a partecipare alla Champions 2018. Possibilità di cui le viola si avvarranno solo qualora la trasferta dovesse essere economicamente praticabile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flag football: Ranzide sconfitte dal Catania. Furlan premiata Mvp della finale per la difesa

TriestePrima è in caricamento