Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

La Pallamano Trieste si Arrende nel Finale al Pressano. 19-20 il Risultato Finale.

La Pallamano Trieste ha debuttato nella seconda fase del campionato di Serie A – poule playoff, affrontando la Pallamano Pressano, formazione che  si è classificata al secondo posto del girone A. Davanti ad un caldo ed appassionato pubblico, la...

La Pallamano Trieste ha debuttato nella seconda fase del campionato di Serie A - poule playoff, affrontando la Pallamano Pressano, formazione che si è classificata al secondo posto del girone A. Davanti ad un caldo ed appassionato pubblico, la partita si è conclusa con la vittoria di misura della squadra trentina (19-20) al termine di un incontro che si è riscaldato nel finale a causa di alcune decisioni arbitrali, tutte a sfavore della squadra triestina, che hanno fatto andare su tutte le furie Giorgio Oveglia, cui è seguito un accenno di rissa negli spogliatoi.

Nel primo tempo la squadra triestina ha tenuto nelle fasi iniziali, poi la solida difesa ospite ha bloccato gli attacchi biancorossi consentendo la fuga alla squadra trentina fino al punteggio di 2-6. I ragazzi di Oveglia sono stati bravi però a ricucire lo strappo - grazie anche ad un prestazione super di Postogna ed a passare in vantaggio con Anici e Radojkovic, andando a riposo avanti 11-8. Nei primi dieci minuti della ripresa Trieste ha controllato bene Pressano, ma nelle fasi successive gli ospiti sono stati abili a contenere gli attacchi biancorossi e sono riusciti ad agguantare e superare i ragazzi di Oveglia. Nel minuti finali i triestini hanno sprecato alcuni palloni in attacco e Pressano, con la complicità di alcune decisioni arbitrali alquanto dubbie (rigore fischiato a favore dei bianconeri, infrazione di passi sanzionata a Trieste) ha tenuto il vantaggio di tre reti (17-20). Un tenace Pernic è riuscito però ad accorciare le distanze grazie a due reti fortemente volute. Negli ultimi secondi Oveglia riesce a trovare lo spazio per il tiro ma viene fermato fallosamente: i due fischietti non considerano l'azione punibile con un tiro di rigore ma concedono solamente un tiro franco a tempo scaduto che Anici non riesce a tradurre in rete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pallamano Trieste si Arrende nel Finale al Pressano. 19-20 il Risultato Finale.

TriestePrima è in caricamento