menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallacanestro Trieste 2004-Andrea Costa Imola 51-31 a metà gara.

21.20 - Più che convincente la prestazione dei ragazzi di Dalmasson nei primi due quarti

I primi due turni del campionato di pallacanestro di serie A2 Est 2015/2016 hanno riservato  alla Pallacanestro Trieste 2004 due formazioni, rispettivamente Verona e Mantova, che sono tra le squadre che aspirano al salto di categoria. Dopo queste due prevedibili sconfitte – la prima casalinga senz’altro bruciante – l’anticipo di oggi prevede al PalaTrieste l’incrocio con una formazione dell’Andrea Costa Imola.  La squadra romagnola è partita molto bene, vincendo entrambe gli incontri di campionato disputati, contro Recanati e nel derby con l’Eternedile Bologna. Formazione di esperienza grazie soprattutto al contributo del centro Michele Maggioli e dell’italo-argentino Patricio Prato. Circa 2500 gli spettatori presenti al PalaTrieste, con una decina di tifosi provenienti da Imola.

Trieste parte con una difesa agressiva e produce un primo parziale di 11-0: il primi punti per Imola arrivano dopo 5.10 con due liberi di Amoni. Percentuali molto buone per Trieste (64% da due e 43% da 3). Miglior realizzatore fino a questo momento Zahariev con  17 punti seguito da Parks con 7. Per gli ospiti 6 punti di Amoni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Torta rustica di polenta e verdure: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento