Sport

Pallacanestro Trieste 2004-Mobyt Ferrara 32-33 a metà gara.

21.25 - Trieste non impeccabile in attacco ma efficace in difesa, non ha fatto scappare Ferrara.

La grande serata è arrivata! La Pallacanestro Trieste 2004, grazie alla vittoria contro Ferentino nell’ultima partita della stagione regolare, ha conquistato il settimo posto ed il diritto a disputare i playoff per la promozione in serie A. Davanti alle telecamere di Sky Sport e ad un pubblico che si preannuncia numeroso (5000 spettatori compresi una trentina di tifosi ospiti) i biancorossi affrontano la Mobyt Ferrara dell’ex centro  di Trieste Michele Benfatto (stagioni 2009/2010 e 2010/2011). In questa gara-1 (si gioca al meglio delle tre partite) sarà fondamentale l’approccio mentale alla gara; una vittoria potrebbe infatti dare, all’una o all’altra squadra, l’inerzia necessaria per chiudere i giochi già in gara-2. Già alla presentazione delle squadre la bolgia è massima con tutto il pubblico in piedi ad applaudire ed a scandire il nomer dei ragazzi condotti da coach Dalmasson.

Prima metà di gara durante la quale hanno prevalso le difese sugli attacchi. Per Trieste 12 punti di Holloway e 9 di Carra; per gli ospiti 7 punti per Hasbrouck, 6 per Ferri e Casadei.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallacanestro Trieste 2004-Mobyt Ferrara 32-33 a metà gara.
TriestePrima è in caricamento