menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da ustriestinacalcio1918.it

Foto da ustriestinacalcio1918.it

Unione ritorna alla vittoria e sbaraglia il Feltre

La Triestina per una volta fa del cinismo la sua arma più forte e nella ripresa, nel giro di tre minuti segna due reti

Partita senza emozioni  nei primi venticinque minuti dove le squadre pensano soprattutto a studiarsi. Primo acuto al 25’ su cross teso di Salvadori, la difesa alabardata si dimentica di Madiotto che calcia sicuro a rete, ma Voltolini salva in tempestiva uscita. Dopo quattro minuti slancio offensivo rosso alabardato con Bradasdchia il cui cross viene deviato a rete prima da França e poi da Frulla ma la difesa di casa è lesta a spazzare. Al 33' Rondon su punizione dal vertice sinistro calcia fuori di poco. Ancora Union Feltre al 37' con Madiotto il quale però calcia di poco fuori alla destra di Voltolini. Al 42' ancora un tentativo dell’Union Feltre con Bedin su cross di Salvadori deviato in angolo.

Il secondo tempo inizia con altre conclusioni rossoverdi come al 9’ con il sinistro di Madiotto centrale bloccato in presa da Voltolini o con la punizione dalla sinistra di Rondon tre minuti dopo con la difesa alabardata che allunga in angolo al 12'. Ma la Triestina per una volta fa del cinismo la sua arma più forte e così nel giro di tre minuti segna due reti: la prima, al 29’ con França direttamente su punizione dal vertice destro dell’area feltrina, mentre la seconda sempre il brasiliano di testa batte Scaranto immobile nella circostanza.

Occasionissima finale per Rondon ma Voltolini in uscita gli blocca la visuale e il suo pallonetto sibila sul palo alla sua destra.


Marcatori: nel secondo tempo França al 29’ e al 31’

Le formazioni:

UNION FELTRE: Scaranto, Dall’Ara, Salvadori, Dal Monte, Trento (34’ s.t. Zoldak), Gjoshi, Peotta, Bedin, Rondon, Madiotto, Cossalter. All. Bianchini

TRIESTINA: Voltolini, Crosato, Pizzul (19’ s.t. Turea), Frulla (42’ Di Dionisio), Aquaro, Leonarduzzi, Bradaschia, Celestri, Dos Santos, França (39’ Serafini), Corteggiano. All. Andreucci

Ammoniti: Corteggiano, Bradaschia, Leonarduzzi, Scaranto

Note: spettatori 800 circa dei quali più di cento ospiti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Cosa non regalare mai per la Festa della mamma e perché

social

"Buon viaggio 'doc'": l'ultimo saluto di Manuel al medico che gli salvò la vita

social

Festa della mamma: origini e curiosità

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Via libera alle visite agli ospiti delle Rsa: ecco le regole

  • Cronaca

    Covid: in Fvg 90 nuovi casi, nessun decesso a Trieste

  • Cronaca

    Incendio in via Belpoggio: evacuato lo stabile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TriestePrima è in caricamento