Sport

Triestina, Incontro Società - Tifosi

Una "partita" durata 90 minuti in cui sono stati affrontati diversi temi in un clima sereno e cordiale Nella prima serata di lunedì, all'interno della sede del Centro Coordinamento Triestina Club, si è tenuto un incontro tra la proprietà...

Una "partita" durata 90 minuti in cui sono stati affrontati diversi temi in un clima sereno e cordiale

Nella prima serata di lunedì, all'interno della sede del Centro Coordinamento Triestina Club, si è tenuto un incontro tra la proprietà alabardata (rappresentata da Gianfranco Cergol) ed un gruppo di tifosi, capeggiato dal presidente del Centro Coordinamento Sergio Marassi. Il 'faccia a faccia' è durato circa novanta minuti ed è stato un momento utile per confrontarsi e per ottenere, da parte dei supporters, delucidazioni dalla proprietà relativamente alle notizie circolate nei giorni scorsi sulla stampa sportiva.

In un clima non solo di logica curiosità ma anche di grande cordialità, la proprietà è stata incalzata da domande relative a vari aspetti: dinamiche societarie, questioni organizzative dentro e fuori dal campo, situazione della squadra, sviluppo del settore giovanile, prospettive per la seconda parte di questa stagione e per quella a venire.

Gianfranco Cergol ha rassicurato i tifosi presenti, fornendo un quadro il più possibile esaustivo delle cose positive oltre che delle difficoltà affrontate e da affrontare nel percorso alla guida della società. Sono state accolte critiche così come suggerimenti, fornite spiegazioni oltre alle linee guida per garantire all'Unione ed ai suoi tifosi un futuro degno del loro blasone e del loro attaccamento ai colori rossoalabardati.

La riunione è terminata intorno alle 21 in un contesto sereno e con un importante denominatore comune: la ferma volontà di agire in primis per il bene della Triestina e dei suoi tifosi; un intento da condividere in campo e fuori, nella sede societaria come sulle gradinate del 'Rocco', per poter riportare e ritrovare prima possibile l'Unione nei palcoscenici che merita.

Foto www.unionetriestina2012.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina, Incontro Società - Tifosi

TriestePrima è in caricamento