Showerloop: la doccia eco-friendly che ricicla l'acqua

Una doccia speciale che consente il riciclo e la purificazione dell'acqua: stiamo parlando di Showerloop, una tecnologica eco-friendly davvero interessante. Scopriamo come funziona, come utilizzarla e quali sono i suoi vantaggi

Una doccia speciale che consente il riciclo e la purificazione dell'acqua: stiamo parlando di Showerloop, una tecnologica eco-friendly ideata qualche anno fa da una startup finlandese e ideata dal designer scandinavo Jason Selvarajan, accessibile a tutti i produttori interessati.

Come funziona

Il principio base di questa soluzione domestica super sostenibile è quello di ripulire l'acqua che utilizzamo. Ma come avviene questo processo? Grazie a dei particolari filtri, costituiti da tessuto in microfibra, sabbia e carbone attivo, che trattengono i particolati, i solidi in sospensione e i composti organici ed inorganici, che consentono la totale ripulita. In un secondo momento, poi, entrano in funzione i raggi ultravioletti che sterilizzano l'acqua, eliminando batteri e microrganismi dannosi.

Vantaggi

L’intero processo di sanificazione avviene all’interno di un piccolo serbatoio posto sulla testa della doccia, il che significa che l’acqua non finisce nello scarico ma viene raccolta in tempo reale con l’obiettivo di un nuovo utilizzo, abbattendo così gli sprechi. Insomma: un vantaggio notevole, secondo alcune stime, infatti, questa doccia consentirebbe di ridurre del 90% il consumo idrico e del 70-90% quello energetico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come utilizzarla

Showerloop, inoltre, è anche ipertecnologica. Utilizzarla è semplice grazie ad un display LCD attraverso il quale è possibile impostare la temperatura dell’acqua in base ad ogni esigenza personale, mantenendola costante durante la durata della doccia. Ogni volta che si preme il pulsante start il processo di riciclo e di purificazione si attiva in modo automatico e un sistema dotato di un micro-controllore e di sensori multipli consente di monitorare e regolare il dispositivo in alcune funzioni, tra cui quella della pulizia dei filtri e dell’intera diagnostica del sistema.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sapone di Marsiglia, i notevoli e vantaggiosi usi in casa

  • Come sfruttare il giardino in autunno: consigli per l'arredamento

  • Manutenzione elettrodomestici: quali tenere periodicamente sotto controllo

  • Dividere una stanza con opere murarie o con il fai da te: trucchi e soluzioni

  • Pavimentazione: quale materiale scegliere

  • Appartamento condiviso: le regole e i consigli per una convivenza serena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TriestePrima è in caricamento