Martedì, 22 Giugno 2021
Eventi Strobl am Wolfgangsee

Da Trieste all'Austria: cinque artisti per la mostra "Sos acqua"

Da Trieste saranno presenti WWF Italia ONLUS - Area Marina protetta di Miramare; Enrico Mazzoli, fotografo e ricercatore, Giorgio Blasco, maestro flautista e gli artisti Giuliana Balbi, Pavel Ferluh e Qing Yue

Venerdì, 19 luglio alle ore 20:00 s'inaugura alla Gallery Kunsthaus Deutschvilla di Strobl am Wolfgangsee (Austria) la mostra "SOS WASSER", una joint-venture artistico-culturale tra enti e artisti triestini e internazionali. L'iniziativa è nata dalla collaborazione tra il direttore - Ferdinand Goetz - di questa straordinaria galleria e l'artista Qing Yue, rappresentante dell'associazione 'Art Projects' di Trieste. Questa location si trova a meno di 10 km. dall'amata residenza estiva di Francesco Giuseppe e Sissi, Bad Ischl, ed è molto frequentata da turisti.
Nella mostra rappresentano la nostra città: WWF Italia Onlus, Area Marina Protetta di Miramare; Enrico Mazzoli, storico e esploratore; Giorgio Blasco, maestro flautista e gli artisti Giuliana Balbi, Pavel Ferluh e Qing Yue.
La rassegna ha lo scopo di evidenziare, attraverso opere fotografiche, pittoriche, installazioni e video, le grandi risorse delle nostre acque, sia marine che lacustri. Non mancherà una sezione storica-fotografica che illustra i legami storici tra l'Austria e il suo porto, cioè quello di Trieste, nonché la partecipazione del Museo della Natura di Ebensee con pesci conservati.
Il WWF presenterà dei video sull'area di Miramare e sul Bio.Ma, il suo museo immersivo con immagini affascinanti della zona e della popolazione ittica, corredati da una decina di poster sponsorizzati dal FLAG - Gruppo di Azione Costiera del Friuli Venezia Giulia.

Fotografie, installazizoni, video e quadri

Enrico Mazzoli, scrittore e storico, presenterà una serie di fotografie d'epoca e una ventina di foto proprie scattate durante alcuni viaggi intrapresi con la moglie in Groenlandia, nella Terra di Francesco Giuseppe e alle Spitzbergen che illustrano le difficoltà dei viaggi nell'Artico del triestino Weyprecht nel 1872.
L'artista Giuliana Balbi esibirà l'installazione multimediale "Corpus Summa" composta da 15 abiti in ricordo di tutte le vittime del mare. L'opera verrà presentata dal Maestro Giorgio Blasco, flautista, musicista e compositore il quale eseguirà alcuni brani di Fukushima, Bach, Jolivet e Chaikowsky.
L'artista Pavel Ferluh ci porterà in un viaggio fantastico e giocoso con le sue "Distopie Triestine", ovvero una serie di grandi paesaggi urbani di una possibile Trieste del futuro. L'artista Qing Yue esibirà "Against the Current", un'opera che racconta le difficoltà della vita rappresentate da un coraggioso pesciolino rosso che nuota contro la corrente.
Questa mostra internazionale si prefigge l'obiettivo di diffondere sempre di più la cultura del rispetto per la natura raccontando le sue bellezze e i dolori che le procuriamo con la nostra noncuranza e, al contempo, si cerca d'individuare dei sistemi sempre più efficaci per sensibilizzare tutti, dai bambini agli anziani.

Venerdì 19 luglio 2019 - ore 20:00
Deutschvilla Kunstlerhaus, 5350 Strobl am Wolfgangsee, Austria
Aperto fino al 25 agosto 2019, ven-sabato e dom. 15:00-18:00 - entrata libera -
Per info contattare: 3493162540 - +436503150255

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Trieste all'Austria: cinque artisti per la mostra "Sos acqua"

TriestePrima è in caricamento