Navigatori GPS per moto, quali sono i modelli migliori?

I navigatori GPS per moto sono modelli espressamente progettati per essere montati su mezzi a due ruote, realizzati con materiali più robusti dei navigatori tradizionali. Scopriamo le loro caratteristiche e i migliori modelli presenti sul mercato

I navigatori GPS per moto hanno delle differenze rispetto ai modelli tradizionali, sono, infatti, modelli espressamente progettati per essere montati su motociclette e scooter, realizzati con materiali più robusti dei navigatori classici ed in grado resistere anche alla pioggia. Modelli che vantano, inoltre, uno schermo antiriflesso e un display touch screen che può essere utilizzato anche con i guanti. Si tratta di navigatori alimentati anche batteria e dotati di connessione Bluetooth, utile per il collegamento di cellulare o interfono posizionato sul casco. Diverso anche il software con opzioni che consentono di scegliere percorsi più avventurosi e panoramici, con divertenti itinerari pieni di curve e tornanti. Ecco i migliori modelli presenti sul mercato.

TomTom Rider 500

Iniziamo la nostra rassegna con il navigatore per moto TomTom Rider 500 con mappe europee di 49 Paesi. Un completo modello dotato di schermo da 4,3 pollici, connettività WiFi per l'aggiornamento delle mappe e modulo Bluetooth per il collegamento allo smartphone. Ricordiamo, inoltre, la compatibilità con Siri e Google Now, con aggiornamenti mappe e autovelox a vita. Citiamo, infine, i numerosi accessori per l'installazione sulla moto e l'impermeabilità con certificazione IPX7.

Scopri di più su Amazon a 385 euro

Garmin Zumo 396

Passiamo ora al navigatore per moto Garmin Zumo 396, dotato di scocca impermeabile con certificazione IPX7, resistente agli urti e fornito di display touch da 4.3" antiriflesso, adatto all'uso con i guanti. Al suo interno troviamo, inoltre mappe europee di 46 paesi con aggiornamento a vita e connessione WiFi. Non dimentichiamo il modulo Bluetooth con la funzione “incident detection” in grado di inviare sms di soccorso, ed il calcolo itinerario che include anche percorsi avventurosi.

Scopri di più su Amazon a 325 euro

TomTom VIO

Nella nostra rassegna troviamo anche il TomTom VIO, un navigatore dalla forma originale, disponibile in vari colori e pensato espressamente per gli scooter. Un modello con mappe europee e aggiornamenti a vita, collegabile anche allo smartphone. Ricordiamo, inoltre, gli avvisi sulla presenza di tutor e autovelox e i percorsi alternativi per evitare il traffico. Concludiamo con il semplice sistema di installazione e lo schermo impermeabile, utilizzabile anche con i guanti.

Scopri di più su Amazon a 244 euro

Garmin Zumo 595

Concludiamo la nostra rassegna dedicata ai migliori navigatori GPS per moto con il Garmin Zumo 595. Un modello dotato di display da 5 pollici, con doppio orientamento  verticale/orizzontale e adatto all’uso con guanti. Tra le varie funzionalità presenti ricordiamo i “Drive Alerts”, avvisi in prossimità di situazioni dove è richiesta maggiore attenzione (curve strette, variazioni del limite di velocità, ecc) e le “Smart Notification”, in grado di visualizzare notifiche dello smartphone sul display del navigatore. Non manca, infine, il player Spotify integrato e l’opzione Percorsi avventurosi con itinerari ricchi di curve.

Scopri di più su Amazon a 481 euro

Dove acquistarli a Trieste

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Way of life" vince la Barcolana 51 (FOTO E VIDEO)

  • Piano cottura ad induzione: vantaggi, costi e consumi

  • Accoltellamento in scala dei Giganti: un 17enne italiano in prognosi riservata

  • Barcolana 51: i primi 10 classificati (FOTO)

  • Aggressione a colpi di martello a Ponziana, due persone a Cattinara

  • Giovane di 15 anni confessa l'accoltellamento: l'accusa è di tentato omicidio

Torna su
TriestePrima è in caricamento