Giovedì, 5 Agosto 2021
Notizie dalla giunta

AGRICOLTURA: SHAURLI, PREMIATE TUTTE LE PROMOZIONI ESTERE DEI VINI FVG

Udine, 22 luglio - "Una scelta che premia le imprese vitivinicole regionali capaci di dimostrare che, con una conoscenza dei mercati, con accorte scelte aziendali, coraggio imprenditoriale e gusto della sfida, si può crescere ancora e di conseguenza far crescere ancor di più il territorio regionale e con esso globalmente il Sistema Regione".

Con queste parole l'assessore regionale alle Risorse agricole e forestali del Friuli Venezia Giulia Cristiano Shaurli ha commentato la sua odierna comunicazione alla Giunta regionale sulla scelta di finanziare tutti i progetti della Misura Promozione sui mercati dei Paesi Terzi dell'OCM (Organizzazione Comune di Mercato) Vino.

La Misura prevede la possibilità di erogare un contributo comunitario fino al 50 per cento per la realizzazione di azioni di informazione e promozione dei vini regionali attuate nei Paesi Terzi (cioè extra  Unione Europea) destinate a migliorare la competitività in tali Paesi. I progetti complessivamente approvati sono 16, di cui 7 a valenza multiregionale per un totale di 7 beneficiari del Friuli Venezia Giulia e 9 relativi alla promozione di sole imprese regionali, per un totale di 101 beneficiari. La dotazione finanziaria iniziale attribuita alla misura - pari a 2.909.556,00 euro - risultava largamente insufficiente a supportare tutte le aziende richiedenti: per coprire tutto il fabbisogno sarebbe stata infatti necessaria una disponibilità di 3.666.023,60 euro e risultava pertanto necessario reperire ulteriori risorse per 756.467,60 euro.

"In accordo con la Giunta regionale ho scelto quindi - ha reso noto Shaurli - di chiedere al Ministero una rimodulazione tra le varie misure del Programma nazionale di Sostegno al settore vitivinicolo, in modo da poter finanziare tutti i progetti presentati". I fondi della Misura Vendemmia verde sono stati così dirottati sulla Misura Promozione sui mercati dei Paesi Terzi.

L'assessore regionale ha manifestato grande soddisfazione per il fatto che oltre il 16 per cento di aziende in più abbia partecipato alla campagna rispetto alla tornata precedente, di pari passo con un incremento del 15 per cento sul contributo che sarà erogato.

"Questo fatto - così Shaurli - rappresenta un sensibile termometro su come i produttori regionali attribuiscano finalmente una grande importanza alla promozione del vino regionale all'estero e al tempo stesso su come siano disposti a finanziare con propri fondi il 50 per cento del costo dell'intera promozione. Evidentemente - ha aggiunto l'assessore - i dati dell'aumento dell'export  vitivinicolo degli ultimi due anni, sempre in doppia cifra percentuale, derivano in particolare dalla convinzione di aziende disposte a investire. Queste aziende - ha concluso Shaurli - hanno capito che nonostante l'incremento di questi anni il Comparto FVG può ancora crescere molto in termini di export, anche attraverso azioni promozionali sui mercati dei Paesi Terzi".

ARC/PPH/RM
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AGRICOLTURA: SHAURLI, PREMIATE TUTTE LE PROMOZIONI ESTERE DEI VINI FVG

TriestePrima è in caricamento