ASSESTAMENTO:PERONI, DDL ARRICCHITO DA CONTRIBUTI PARTI SOCIALI E CAL

Trieste, 21 giugno - "Si consolidano le linee qualificanti del disegno di legge (ddl) varato la scorsa settimana, che esce, nel testo definitivo, arricchito dai contributi emersi, nel frattempo, dal confronto con le parti sociali e con il Consiglio delle Autonomie Locali (CAL)".

Questo il commento dell'assessore regionale alle Finanze Francesco Peroni al ddl di assestamento di Bilancio 2016, approvato questa sera in via definitiva dalla Giunta del Friuli Venezia Giulia.

"Salute e Politiche sociali, Economia, Territorio, Infrastrutture, Lavoro, Formazione, Ambiente, rimangono i pilastri della manovra - ha sottolineato l'assessore - che va a completare, talora innovandone i contenuti, le strategie dettate dalla legge di Stabilità dello scorso dicembre".

"Nel complesso - ha concluso Peroni - una manovra che dà risposte alle attese più avvertite dai cittadini, in assoluta coerenza con una rigorosa gestione del Bilancio regionale, sempre attentamente garantita in questi anni".

ARC/PPD/com



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Vaccini: Riccardi, con centro Tarvisio si potenzia offerta in montagna

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Ristori: Bini, nuovo bando da 7 mln amplia la platea dei beneficiari

  • Finanze: Zilli, 'Scriptorium' San Daniele brilla per arte e generosità

Torna su
TriestePrima è in caricamento