ATER: SANTORO, 1,6 MLN EURO PER RECUPERO 8 ALLOGGI A VENZONE

Trieste, 15 ott - "Un'altra tessera del sistema abitativo pubblico trova collocazione, consentendoci di rispondere alle esigenze di alloggi pubblici e proseguire gli interventi a favore delle Aziende Territoriali per l'Edilizia Residenziale (ATER)".

Così l'assessore regionale all'Edilizia del Friuli Venezia Giulia Mariagrazia Santoro ha commentato l'approvazione da parte della Giunta regionale dell'assegnazione in via definitiva di 1.680.000,00 euro all'ATER Alto Friuli per la realizzazione di otto alloggi in comune di Venzone.

I fondi derivano dal Piano Nazionale di Edilizia Abitativa (PNEA) attraverso il quale la Regione Friuli Venezia Giulia è stata destinataria di quasi 8 milioni di euro ripartiti tra ATER Gorizia (1.087.855,00 euro), azienda Del Mistro di Maniago (1.479.285,00 euro), ATER Trieste (1.968.855,00 euro), impresa Tilatti di Remanzacco (1.740.000,00 euro) e ATER Alto Friuli.

L'ATER Alto Friuli impegnerà il contributo per il completamento del programma di recupero di otto alloggi a Venzone (UD), in via Mistruzzi e via Bertrando, su un costo complessivo dell'opera di euro 2.200.000,00 euro.

ARC/Com/RED



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Protezione civile: Zilli a trentesimo fondazione gruppo di Mortegliano

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

Torna su
TriestePrima è in caricamento