Attività produttive: nominato Comitato di gestione Frie



Trieste, 14 apr - La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle Attività produttive, ha nominato il nuovo comitato di gestione del Frie e degli altri fondi di rotazione a favore delle attività produttive.

Lo compongono Alessandro Da Re (presidente), Enrico Agostinis, Michele Bortolussi, Andrea Cabibbo, Alessandro Tollon, Fabio Pillon, Massimiliano Ciarrocchi, Dario Bruni e Marco Bagnariol.

La nomina a presidente di Da Re consegue alla generalità della Giunta regionale dell'11 marzo scorso cui ha espresso parere favorevole la Giunta per le nomine del Consiglio regionale. A sua volta, l'Assemblea del Friuli Venezia Giulia ha designato quattro dei nove membri nelle figure di Agostinis, Bortolussi (al suo secondo mandato), Cabibbo e Tollon. I restanti quattro componenti derivano dai nominativi segnalati dalle dieci organizzazioni imprenditoriali maggiormente rappresentative in regione: Pillon, al suo secondo mandato, di Pordenone, è stato indicato da Confcommercio; Ciarrocchi, di Gorizia, da Confindustria; Bruni, di Trieste, da Confartigianato Imprese, Cna, e Ures-Sdgz; Bagnariol, di Udine, da Confcooperative.

La delibera di Giunta ha anche confermato le indennità annuali di carica per il presidente (28.350,00 euro) e per gli altri componenti del Comitato (4.050,00 euro ciascuno) e l'ammontare del gettone di presenza (202,50 euro).

Il Comitato di gestione resterà in carica per tre anni. ARC/PPH/fc



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Covid: Bini, da 18/3 ristori da 500 a 10mila euro ad attività in crisi

  • Sicurezza: Roberti, necessario far luce su contatti passeur-terroristi

  • Vaccini: Fedriga, certezze su dosi e tempi

  • Covid: Riccardi, da 8/3 potenziati vaccini over80 in Asugi Asufc Asfo

Torna su
TriestePrima è in caricamento