Notizie dalla giunta

Autismo: Fvg aderisce a progetto per favorire inclusione lavorativa

Trieste, 5 ott - Il Friuli Venezia Giulia parteciperà al progetto interregionale per la sperimentazione, valutazione e diffusione delle migliori pratiche per l'integrazione scolastica, la transizione dall'istruzione all'impiego e l'inclusione lavorativa dei ragazzi con disturbi dello spettro autistico. La decisione è stata assunta dalla Giunta regionale su proposta del vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, e prevede l'elaborazione di un progetto interregionale con il coordinamento della Regione Lazio e la partecipazione anche di Basilicata, Calabria e Molise.

La proposta progettuale, che verrà presentata all'Istituto superiore di sanità, prevedrà azioni rivolte ai giovani con disturbi dello spettro autistico e alla rete di soggetti istituzionali e del privato sociale che operano nella transizione dalla scuola al lavoro delle persone con disabilità.

Nello specifico verrà attuata una mappatura delle buone prassi regionali nell'alternanza scuola lavoro e nell'immissione nel mondo del lavoro al fine di definire dei modelli operativi innovativi per l'inclusione scolastica e lavorativa. Verranno quindi elaborate le linee guida per favorire un accompagnamento ottimale dei processi di transizione dalla scuola all'impiego dei soggetti affetti da autismo. Sarà inoltre avviata un'azione di formazione e sensibilizzazione degli operatori, dei docenti degli istituti scolastici e dei tutor aziendali sui processi di integrazione e accompagnamento. L'iniziativa terrà conto delle "Linee di indirizzo regionali per il percorso assistenziale dei disturbi dello spettro autistico in età evolutiva" e sarà attuata dalla Direzione regionale alla salute in coordinamento con la Direzione lavoro, formazione, istruzione e famiglia.

ARC/MA
 



Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autismo: Fvg aderisce a progetto per favorire inclusione lavorativa

TriestePrima è in caricamento