Coronavirus: Riccardi, dal 18/5 ripartono volontari servizio civile

Palmanova, 9 mag - Da lunedì 18 maggio i volontari del servizio civile solidale potranno riprendere le loro attività.

Lo ha comunicato oggi il vicegovernatore con delega alla Salute del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi.

Il servizio era stato sospeso durante l'emergenza coronavirus lo scorso 10 marzo. I volontari potranno essere riavviati alle attività previste dal progetto originario o a attività rimodulate, anche da remoto, vista la situazione creatasi con l'ondata pandemica.

"In questo particolare momento - ha sottolineato Riccardi - la ripresa del servizio civile nella nostra regione assume una valenza di estrema importanza, perché proprio il terzo settore rappresenta una componente fondamentale della risposta che complessivamente il servizio pubblico cerca di dare alle esigenze dei cittadini, con particolare attenzione - ha concluso - all'ambito delle fragilità". ARC/GG/ep



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Turismo: Bini, Pordenone Calcio a Lignano aumenterà attrattività

  • Covid: Riccardi, piano pandemico Asugi rafforza ospedali e territorio

  • Agroalimentare: Zannier, a Caseus Veneti protagonisti i caprini Fvg

  • Ict: Callari, senza regole intelligenza artificiale genera ingiustizie

  • Covid: Riccardi, piano Asufc con ospedale e territorio per fase 2

  • Cultura: Gibelli, Festival giornalismo aperto a confronto opinioni

Torna su
TriestePrima è in caricamento