rotate-mobile
Notizie dalla giunta

Cultura: Gibelli, da Pn Design Week segni nuovi per manifatturiero Fvg

"Confido Fiera della creatività possa svolgersi in presenza " Trieste, 8 mar - "Pordenone Design Week si qualifica in modo speciale per essere un incrocio tra impresa e giovane creatività, snodo fondamentale per supportare la nostra manifattura regionale ormai multisettoriale e non più basata solo sul legno e soprattutto bisognosa di segni nuovi che la caratterizzino".

E' la riflessione condotta dall'assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli all'apertura dell'evento pordenonese legato al design, giunto alla sua terza edizione, la seconda sviluppata in modalità digitale, e promosso dal Consorzio Universitario di Pordenone e Isia Design Roma.

"Confido - ha detto Gibelli - che a settembre si possa svolgere in presenza a Pordenone la Fiera della creatività; un appuntamento rispetto al quale il contributo di questa settimana con le imprese culturali creative e l'arte è una preparazione importante. La Fiera di settembre - ha rilevato l'assessore regionale alla Cultura - segnerà il primo subtotale di un grande lavoro dedicato all'impresa culturale e creativa, individuata come uno dei perni nella revisione della strategia regionale di specializzazione intelligente 2021-2027". "Gli indirizzi dell'Ue vedono la creatività e il design come asset chiave dello sviluppo sostenibile che saranno premiati sia con gli strumenti ordinari sia con le risorse del Next Generation: in questa direzione - ha concluso Gibelli - la Regione Friuli Venezia Giulia si è mossa da anticipatrice e secondo una strategia ampia e strutturata, tesa a generare contaminazioni sempre più feconde tra arte e impresa e grande valore aggiunto per la nostra economia". ARC/PPH/al
 



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura: Gibelli, da Pn Design Week segni nuovi per manifatturiero Fvg

TriestePrima è in caricamento