ECOFLASH: POLONIA, CRESCE UTENZA DEL COMMERCIO ELETTRONICO

Udine, 5 nov - Secondo le stime della società PMR, l'e-commerce in Polonia cresce di oltre il 15 per cento l'anno e rappresenta la realtà del settore del commercio elettronico maggiormente in espansione in Europa.

Secondo le stime, gli internauti polacchi nel 2015 dovrebbero spendere circa 7,6 miliardi di euro in acquisti on line. Un comportamento, come suggerisce l'ICE [Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane (ITA/Italian Trade Agency)], dettato dalla possibilità di disporre di una più ampia scelta e di prezzi concorrenziali.

È così confermata la tendenza dei consumatori polacchi a consultare in internet, prima dell'acquisto, i prezzi dei prodotti ma, secondo l'ICE, prima di acquistare la merce on line i potenziali compratori ne prenderebbero visione diretta nei negozi.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Pnrr: Rosolen, così cambiano scuola, formazione e lavoro post Covid

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Ristori: Bini, nuovo bando da 7 mln amplia la platea dei beneficiari

Torna su
TriestePrima è in caricamento