ECOFLASH: SERBIA, GIUDIZIO UE POSITIVO SU POLITICHE ENERGIA

Udine, 16 set - Il responsabile del team serbo dei negoziatori nei colloqui di ammissione all'Unione Europea Tanja Miscevic ha annunciato che la Serbia, sul Rapporto periodico stilato dalla Commissione Europea che prospetterà i progressi compiuti nel processo di integrazione e che sarà pubblicato a metà ottobre, riceverà un giudizio positivo sui progressi compiuti nel settore energetico.

Come informa Balkans.com, nel corso di un recente incontro con la stampa Tanja Miscevic ha ricordato che il settore energetico è considerato rilevante nell'ambito dei negoziati di ammissione all'Unione Europea, assieme alla tutela ambientale e ai cambiamenti climatici. Si tratta di elementi ai quali va rivolta particolare attenzione perché rivestono particolare importanza ai fini dello sviluppo del Paese.

ARC/Netzapping/CM



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Vaccini: Riccardi, 13/4 agende aperte per inoculazioni palestra Sacile

  • Protezione civile: Zilli a trentesimo fondazione gruppo di Mortegliano

  • Attività produttive: Bini, 1 mln a Pmi per investimenti tecnologici

  • Enti locali: Roberti, condividere iter di riforma tributi immobiliari

Torna su
TriestePrima è in caricamento