rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Notizie dalla giunta

Esercito: Scoccimarro, orgoglio per Reggimento Piemonte Cavalleria

Il saluto questa mattina a Villa Opicina Trieste, 30 giu - "Il nostro territorio è orgoglioso di ospitare il Reggimento Piemonte Cavalleria, oggi ancor di più, poiché a distanza di 80 anni dall'ultima volta, il glorioso stendardo sarà portato in teatro operativo nell'anno del 330esimo anniversario dalla fondazione del reparto". Così l'assessore regionale alla Difesa dell'ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile, Fabio Scoccimarro, che questa mattina è intervenuto a Villa Opicina, nella caserma Guido Brunner dove, dinanzi al glorioso stendardo, i cavalieri di "Piemonte" hanno salutato le autorità civili e militari della città di Trieste a seguito dell'imminente impiego del reggimento nel teatro operativo balcanico, nell'ambito dell'operazione K-For-30, in Kosovo. "Un importante riconoscimento, reso ancora più grande dal comando che assumerà il colonnello Ivano Marotta dell'operazione K-For-30 alla guida di militari provenienti da nove paesi dell'Alleanza - ha rimarcato Scoccimarro -. Viene riconosciuta la grande professionalità dei nostri corpi armati, simbolo del nostro Paese e della nostra bandiera. Donne e uomini che si mettono a disposizione dell'Italia e del ruolo dell'Italia in queste operazioni, sacrificando anche gli affetti più cari per un bene superiore". "Anche se oggi il Kosovo vive una situazione tranquilla, non va mai abbassata la guardia in particolar modo dopo l'inizio della guerra in Ucraina, estremamente vicina a noi, nel cuore dell'Europa, dal cui esito dipenderanno, nel breve-medio periodo, le sorti delle nostre società - ha ricordato Scoccimarro -. Ai nostri militari il nostro più caloroso ringraziamento per il loro lavoro, all'interno e all'esterno del Paese". ARC/PT/pph


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esercito: Scoccimarro, orgoglio per Reggimento Piemonte Cavalleria

TriestePrima è in caricamento