Martedì, 26 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Infrastrutture: più sicurezza con nuova rotonda Opicina/Conconello

Trieste, 20 set - Un'opera la cui realizzazione porterà più sicurezza per gli automobilisti e una maggior scorrevolezza del traffico in un tratto di strada problematico che in più di qualche occasione è stato luogo di incidenti. Questo il concetto espresso oggi a Trieste dagli assessori regionali alle Autonomie locali e alle Infrastrutture nel comunicare l'avvio dell'iter progettuale e realizzativo della nuova rotonda all'incrocio con tra la strada nuova per Opicina e Salita a Conconello. Come ha sottolineato l'esponente della Giunta regionale delegato agli Enti locali, l'opera rientra in quelle di rilevanza strategica finanziate dai 200 milioni di euro messi a bilancio nell'ultima manovra di assestamento. Si tratta di interventi finalizzati a dare maggiori servizi ai cittadini e, nella fattispecie, a risolvere quelle criticità legate alla viabilità che in certe ore del giorno attanagliano questo tratto di strada. Non secondario, a detta dell'assessore, anche l'indotto economico generato dai lavori, all'interno di una pianificazione generale di spesa che la Regione ha attivato proprio con lo scopo di strutturare una risposta alla crisi causata dalla pandemia. Da parte sua, l'assessore delegato alle Infrastrutture ha ribadito come in questa occasione la filiera decisionale rappresenti un modello virtuoso, in quanto a una necessità del territorio le istituzioni hanno saputo coordinarsi coinvolgendo la società in house della Regione (Fvg Strade), la quale si è fatta carico della progettazione della realizzazione dell'opera. Il tutto all'interno dell'obiettivo programmatico della Regione di rendere più sicure le strade del Friuli Venezia Giulia. Relativamente ai tempi dell'opera, come reso noto da Fvg Strade, l'ostacolo più significativo è quello riguardante l'iter autorizzativo, in quanto sia il progetto che la costruzione impegnano un lasso temporale relativamente breve. Si punta quindi ad arrivare entro il prossimo anno all'espletamento della procedura della gara d'appalto, con inizio lavori nel 2023. ARC/GG/ep


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infrastrutture: più sicurezza con nuova rotonda Opicina/Conconello

TriestePrima è in caricamento