Domenica, 17 Ottobre 2021
Notizie dalla giunta

Istruzione: approvate modifiche a bozza su regionalizzazione



Trieste, 25 set - La Regione, dopo tre anni dall'avvio dell'iter per la regionalizzazione dell'istruzione, confida in un'accelerazione per non disperdere il prezioso lavoro già fatto e auspica che il ministro Bianchi voglia ascoltare quanto da tempo chiede il Friuli Venezia Giulia, consentendogli di completare velocemente il percorso.

È questo il concetto espresso dall'assessore regionale all'Istruzione a margine della seduta di Giunta durante la quale sono state approvate alcune modifiche alla bozza di norma di attuazione della regionalizzazione della scuola. Il provvedimento sarà trasmesso alla Commissione paritetica in vista della prossima seduta di ottobre per la prosecuzione del percorso di approvazione.

La Regione, come ribadito dall'esponente della Giunta, sta già investendo in termini economici e di programmazione per dare risposte importanti con le quali garantire qualità e sostegno. Il percorso di regionalizzazione - che non toccherà didattica e personale, che rimangono terreno esclusivo dello Stato - avrà effetti positivi per tutto il sistema della scuola, esercitando in modo compiuto una gestione organizzativa del settore e garantendo una risposta sempre più puntuale dei servizi, soddisfacendo le richieste delle scuole e delle famiglie. ARC/Com/EP/al



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Istruzione: approvate modifiche a bozza su regionalizzazione

TriestePrima è in caricamento