rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Notizie dalla giunta

Ordinamento giuridico: 16/10 a Ts incontro su tutela cautelare

Trieste, 13 ott - "La tutela cautelare: esperienze a confronto": questo il tema di un incontro internazionale di studio in programma a Trieste martedì prossimo, 16 ottobre, nel salone di rappresentanza del palazzo della Regione, in piazza Unità, con inizio alle ore 10. Giudici italiani, amministrativi, contabili, ordinari e tributari, illustreranno le modalità di tutela cautelare nell'ambito delle rispettive giurisdizioni di appartenenza, e giudici amministrativi degli Stati Ue di Croazia, Germania, Lettonia, Slovenia e Spagna illustreranno quelle previste nell'ambito dei rispettivi processi amministrativi.

L'argomento trattato è uno dei più complessi e delicati dell'ordinamento giuridico perché, come spiega il presidente del Tribunale Amministrativo Regionale per il Friuli Venezia Giulia, Oria Settesoldi, "con le misure cautelari l'ordinamento intende garantire l'effettiva tutela dei diritti o interessi azionati nell'intervallo di tempo necessario affinché il processo di cognizione giunga a compimento, evitando quindi il rischio che la sentenza intervenga quando il pregiudizio che la parte intendeva evitare sia ormai divenuto irreparabile".

Questo perché la legge non permette alle controversie di concludersi in tempi rapidi tali da escludere ogni possibile verificarsi di danni interinali.

Ogni decisione, infatti, di qualunque azione giurisdizionale, non può intervenire senza il rispetto dei tempi minimi dettati dalle norme sul processo per permettere ad ogni soggetto chiamato in giudizio di costituirsi e difendersi in modo adeguato.

I lavori saranno aperti dal governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, cui seguiranno gli interventi di Raffaella Gigantesco, giudice della I Sezione civile del Tribunale di Udine con incarico di Formatore della Scuola Superiore della Magistratura, Mariapia Maier, presidente dell'Ordine degli avvocati di Trieste, e Gianna Di Danieli, presidente dell'Associazione degli avvocati amministrativisti del Friuli Venezia Giulia.

Il confronto, moderato da Oria Settesoldi, vedrà al mattino la partecipazione di Arturo Picciotto, presidente della Sezione Civile del Tribunale di Trieste, Oliviero Drigani, presidente della Commissione Tributaria Provinciale di Udine e presidente della Corte d'Appello di Trieste, Alen Rajko, presidente del Tribunale Amministrativo di Fiume, e Mojca Muha, giudice del Tribunale Amministrativo della Repubblica di Slovenia.

Nella sessione pomeridiana prenderanno la parola Angelo De Zotti, presidente del Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia, Paolo Simeon, presidente della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per il Friuli Venezia Giulia, Tobias Schulz, giudice del Tribunale Tributario di II istanza della Sassonia - Anhalt (Germania), Marita Mikelsone, giudice del Tribunale Amministrativo di I grado di Riga (Lettonia), e Maria Valle Maestro, giudice del Tribunale del contenzioso amministrativo numero 2 di Melilla (Spagna).

Le conclusioni sono affidate a Marco Lipari, presidente della III Sezione del Consiglio di Stato e coordinatore dell'Ufficio studi della Giustizia amministrativa. ARC/PPD/fc



In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordinamento giuridico: 16/10 a Ts incontro su tutela cautelare

TriestePrima è in caricamento