PROT.CIVILE: PANONTIN, INTERVENTI POST SISMA SU SP47 A SAN LEONARDO

Udine, 16 nov - L'assessore regionale alla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia Paolo Panontin ha autorizzato un intervento urgente per salvaguardare la pubblica incolumità e il transito a Scrutto e Cosizza, in comune di San Leonardo.

Dopo il sisma dello scorso 20 agosto, con epicentro in Slovenia, il sindaco del Comune di San Leonardo aveva segnalato alla Protezione civile regionale il distacco di alcuni massi da costoni rocciosi nelle località di Cosizza e Scrutto, dove già i tecnici avevano effettuato un sopralluogo nei mesi precedenti, rilevando una situazione di dissesto idrogeologico lungo il tratto della Strada Provinciale (SP) 47 della Val Cosizza.

Un immediato, ulteriore sopralluogo dei tecnici della Protezione civile ha individuato alcuni blocchi rocciosi rotolati lungo i pendii rocciosi nelle due località segnalate.

Stante l'urgenza, Panontin ha autorizzato l'intervento che consisterà nel taglio della vegetazione, nella posa e chiodatura di reti in fune d'acciaio e che potrà essere effettuato con un'unica opera funzionale anziché per lotti.

ARC/Com/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Riaperture: Fedriga, da Regioni ok a linee guida

  • Minoranze: Callari, gli sloveni in Fvg sono a casa loro

  • Vaccini: Riccardi, con centro Tarvisio si potenzia offerta in montagna

  • Sport: Fedriga, valori team Luna Rossa importanti per costruire futuro

  • Ristori: Bini, nuovo bando da 7 mln amplia la platea dei beneficiari

Torna su
TriestePrima è in caricamento