Salute: Riccardi, Fvg avrà norma per tutela organica soggetti fragili

Incontro tra il vicegovernatore e il viceconsole dei Paesi Bassi

Palmanova, 16 lug - L'invecchiamento attivo, le possibilità di collaborazione tra il Friuli Venezia Giulia e i Paesi Bassi nello sviluppo della rete città sane e le iniziative messe in campo dalla città di Udine per gli anziani sono stati al centro dell'incontro tra il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, l'assessore del Comune di Udine, Giovanni Barillari, e una delegazione e guidata dal viceconsole olandese a Milano, Roeland Slagter.

Riccardi ha spiegato che "la Regione sta sviluppando una norma per dare una risposta complessiva al tema della fragilità, sia per quanto riguarda gli anziani sia la disabilità. Considerando il costante invecchiamento della popolazione e l'aumento dell'incidenza della cronicità la sfida è spostare il baricentro dell'assistenza al cittadino dall'ospedale al territorio. Per riuscirci servono delle strutture intermedie che consentano di avvicinare le persone al domicilio, favorendone l'autonomia". Il vicegovernatore ha quindi sottolineato come il Friuli Venezia Giulia abbia una tradizione importante nell'integrazione sociosanitaria e ha rimarcato la disponibilità allo sviluppo di partnership e collaborazioni che favoriscano lo sviluppo di modelli e produzioni rivolti al mantenimento dell'autonomia personale da parte dei soggetti più fragili. ARC/MA/pph



In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
TriestePrima è in caricamento