SALUTE: TELESCA INTERVIENE A FOCUS 2016 SUL CARCINOMA MAMMARIO

Trieste, 18 feb - "L'Amministrazione regionale del Friuli Venezia Giulia, anche e soprattutto grazie alla Riforma della Sanità regionale entrata in vigore lo scorso anno, è quotidianamente protesa a mettere i professionisti della salute nelle condizioni di svolgere al meglio il loro lavoro. Dopo di che dobbiamo al loro impegno, alle ricerche scientifiche e alle applicazioni cliniche i passi avanti nelle diagnosi e nelle terapie".

Lo ha detto oggi a Pordenone l'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca aprendo la XIII edizione del Focus sul carcinoma mammario: aggiornamenti basati sull'evidenza, promosso dall'Università di Udine e dal Centro di Riferimento Oncologico (CRO) di Aviano, con il patrocinio dell'Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM).

Obiettivo principale del convegno è creare un forum  di discussione tra alcuni dei più autorevoli specialisti italiani nelle varie discipline coinvolte nella diagnosi e cura di una patologia che, come ha riferito il responsabile scientifico Fabio Puglisi, è la più frequente tra i tumori femminili, con un'incidenza in crescita, anche se parallelamente le cure sono sempre più efficaci.

Come nelle precedenti edizioni, al Focus vengono presentati e discussi gli studi che, per rilevanza e robustezza scientifica, hanno maggiore probabilità di modificare la pratica clinica.

"È proprio grazie ad appuntamenti come questo se assistiamo a continui progressi diagnostici e terapeutici per questa patologia", ha sottolineato Telesca, mettendo in rilievo la proficua collaborazione tra il CRO di Aviano e l'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine, "due centri di eccellenza indiscussi" che hanno reso possibile questo momento di confronto.

ARC/PPD/EP



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Covid: Riccardi, c'è attenzione su crescita casi positività in Fvg

Torna su
TriestePrima è in caricamento