SANITÀ: TELESCA, IN FVG RICETTA DEMATERIALIZZATA GIÀ DA METÀ 2014

Trieste, 26 feb - "Il Friuli Venezia Giulia ha fatto un suo percorso iniziato almeno due anni fa per arrivare alla ricetta dematerializzata, che ora è la prassi". Lo afferma l'assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca in vista dell'entrata a regime, il 1° marzo, della nuova ricetta elettronica nazionale.

"In particolare la ricetta cosiddetta del farmaco - spiega Telesca - è operativa da metà del 2014, con un'adesione quasi universale delle farmacie, salvo un numero limitato di casi particolari dovuti ad esempio alla copertura della rete. In regione si è fatto un lavoro notevole visto che siamo partiti da zero e che abbiamo dovuto risolvere molti problemi tecnici".

"Per quanto riguarda le ricette specialistiche, l'avvio è previsto in autunno, dopo l'adozione del nuovo Nomenclatore tariffario e l'emissione delle caratteristiche tecniche che saranno emanate dalla Società Generale d'Informatica S.p.A. (SOGEI) del Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) nei prossimi giorni. Per andare a regime - conclude l'assessore - saranno poi necessari alcuni mesi di sperimentazione".

ARC/com



In Evidenza

I più letti della settimana

  • Patrimonio: Callari, immobili Regione supporteranno Gorizia 2025

  • Covid: Fedriga, ordinanza ultimo sforzo Fvg. Governo vaccini come GB

  • Casa: Fedriga, ordinanza Tribunale Udine discrimina cittadini italiani

  • Porto vecchio: Fedriga, accordo fondamentale per attrarre investimenti

  • Cultura: Gibelli, "Udine Design Week" stimola innovazione e ripresa

Torna su
TriestePrima è in caricamento